Stip stringe una partnership con KIA Italia per automatizzare la gestione post-vendita

- di: Redazione
 
La startup tech Stip, lanciata da LVenture Group e Berkeley SkyDeck stringe un nuovo accordo con KIA Italia finalizzato ad automatizzare la gestione delle richieste di dealer e concessionarie, che permetterà al team di after-sales della casa automobilistica di gestire il 90% dei ticket in un’unica interazione.

Stip stringe una partnership con KIA Italia per automatizzare la gestione post-vendita

Un’unica piattaforma web e un’app mobile per connettere il team di after-sales con dealer e concessionarie, un sistema unificato per una gestione semplice ed organizzata di tutte le richieste in arrivo e un sistema integrato che consente il riconoscimento della tipologia di richiesta e la creazione automatica di ticket categorizzati.

KIA Italia digitalizza e automatizza i processi post-vendita grazie all’accordo sottoscritto con Stip, startup lanciata da LVenture Group in Italia e da Berkeley SkyDeck negli Stati Uniti.

La divisione italiana di KIA, casa automobilistica sudcoreana del gruppo Hyundai Motor, è stata la prima del settore automobilistico a stringere una partnership con Stip per rendere più snello ed efficiente il proprio processo interno di post-vendita e la gestione delle richieste di dealer e concessionarie. Per lavorare al massimo delle proprie potenzialità, un’azienda con un grande numero di interazioni deve possedere strumenti tecnologici adeguati.

In Italia, il canale di comunicazione più utilizzato è quello email. Nato per la comunicazione “uno a uno” è il filo comunicativo più semplice e immediato da utilizzare. Tuttavia, la sua funzione non può essere quella di gestire comunicazioni e ticket tra un’azienda come KIA, con oltre 200 concessionarie e dealer. Ad esempio, se le richieste non vengono filtrate, ogni operatore riceverà tutte le comunicazioni, perderà tempo ad analizzare anche quelle che non sono di sua diretta competenza e dovrà richiedere informazioni aggiuntive, dando luogo a un ulteriore scambio di email e ad una dilatazione dei tempi di gestione. Aumenta anche il rischio della perdita di informazioni, a causa della dispersione delle comunicazioni su più flussi di email. Inoltre questo canale non consente di avere un archivio organizzato in cui reperire informazioni relative a un dealer, un telaio o un problema specifico.
Per queste e molte altre ragioni, l’azienda di automotive ha deciso di cambiare, modificando radicalmente la struttura del suo after-sales.

Per KIA, Stip ha realizzato una piattaforma web e un’app mobile che consentono: l’invio e la ricezione delle richieste, un sistema di OCR (riconoscimento ottico dei caratteri) per la lettura automatica delle informazioni, la raccolta automatica dei dati e la creazione di ticket categorizzati, l’invio automatico delle richieste e la creazione di un archivio, per cercare informazioni in base ai dealer, targhe, telai e molto altro.
Al tempo stesso i dealer e le concessionarie, grazie all’app mobile e alla piattaforma di Stip, possono inviare richieste in mobilità, inserire tutti i campi dei veicoli semplicemente scattando delle foto ed avere accesso allo storico di tutte le richieste inviate o agli avvisi e comunicazioni inviati direttamente dal team di after-sales.

Stip è la prima Intelligenza Artificiale Made in Italy che consente alle aziende di snellire e facilitare le proprie comunicazioni con partner e clienti. La tecnologia di Stip è estremamente personalizzabile e ben si adatta alle richieste e alle necessità di aziende diverse. Consente anche di monitorare tutti i canali digitali, identificare le richieste di assistenza o informazioni, gestire le richieste di assistenza più semplici ed assistere gli operatori nella gestione delle richieste più complesse, attraverso la creazione di ticket categorizzati e la raccolta automatica di informazioni.

Per le aziende, integrare Stip prevede tempi di implementazione brevissimi (da 2 a 4 settimane, contro i 3 o 4 mesi delle più comuni tecnologie) e consente inoltre la possibilità di integrarsi in maniera nativa con qualsiasi CRM oltre alla creazione e il training automatico di un’Intelligenza Artificiale personalizzata per ogni azienda cliente.

“Siamo davvero orgogliosi di iniziare la nostra collaborazione con Kia Italia, che si è sempre dimostrata pioniera dell’innovazione e pronta ad accogliere il cambiamento” afferma Edoardo Vallebella, CEO di Stip. “Con KIA potremo lavorare in modo agile ed efficace, adattando la nostra tecnologia di AI alle necessità di un’azienda che ha sempre investito nell’innovazione, dimostrando un’attenzione di primo livello sia verso i propri clienti che verso i propri collaboratori”. E aggiunge: “La nostra tecnologia permette alle aziende di gestire al meglio la sempre crescente mole di comunicazioni con clienti e partner e i nuovi metodi comunicativi che siamo tutti chiamati a rispettare. Stip consente di migliorare l’efficienza dei team di after-sales e customer service e di risolvere in una sola interazione il 90% delle richieste in arrivo. Fino ad oggi abbiamo ottenuto risultati importanti, anche grazie al programma di accelerazione di LVenture Group, che ha creduto in noi e nella bontà della nostra tecnologia. Oggi siamo molto soddisfatti dei risultati della nostra Intelligenza Artificiale e fieri della nuova partnership con KIA Italia, che siamo sicuri porterà ottimi risultati”.
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie