Racing Force Group sarà fornitore ufficiale FIA fino al 2025

- di: Daniele Minuti
 
Racing Force ha annunciato un accordo di collaborazione esclusiva con la Federation Internationale de l’Automobile, organo di governo dello sport automobilistico e delle più importanti federazioni e organizzazioni automobilistiche del mondo, finalizzato alla fornitura di abbigliamento e attrezzature di sicurezza.

Racing Force Group sarà fornitore ufficiale FIA fino al 2025

Più nello specifico, l'accordo prevede, come spiegato dalla nota ufficiale, la "fornitura in esclusiva di tute ignifughe, guanti, scarpe e underwear OMP e di caschi Bell dal 2022 al 2025 per i commissari di gara, i piloti di safety car e tutto il personale FIA impegnato in tutti i campionati organizzati direttamente dalla FIA, o nelle quali ne regola gli aspetti disciplinari e di sicurezza". Tra esse i campionati mondiali di Formula 1, Formula 2 e Formula 3, Formula E, WEC (World Endurance Championship), WTCR (World Touring Car Cup), WRX (World Rallycross), e i futuri WRRC (World Rally Raid Championship) ed Electric GT (mondiale elettrico di auto turismo). 

Paolo Delprato, Presidente e Amministratore Delegato di Racing Force Group, ha commentato: "Siamo orgogliosi di annunciare questo accordo che conferma il rapporto solido e di lunga data che abbiamo con la FIA. Affiancarsi alla massima istituzione del motorsport è un privilegio che abbiamo guadagnato anno dopo anno grazie alla qualità, tecnologia e affidabilità dei nostri prodotti e grazie al nostro approccio al business, battendo gli altri player del mercato. OMP e Bell sono i brand storici del Gruppo e questa rinnovata partnership ci garantirà una più forte valorizzazione dei marchi principali di Racing Force, consolidando la posizione dei nostri brand nel settore del motorsport safety equipment".

Il presidente della FIA, Jean Todt, ha detto: "La FIA è lieta di poter continuare la sua partnership con Racing Force Group per la fornitura di abbigliamento da gara al nostro personale. La sicurezza è sempre al centro della missione degli sport motoristici della FIA, ed è fondamentale che i nostri ufficiali di gara abbiano accesso ad attrezzature che soddisfano i rigorosi standard che abbiamo fissato a riguardo".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli