PNRR, Ministero della Salute e Fondazione CDP insieme per progetti nella ricerca scientifica

- di: Barbara Bizzarri
 
Il primo Memorandum of Understanding (MOU) siglato tra il Ministero della Salute e Fondazione CDP nasce con il focus di collaborare al raggiungimento degli obiettivi del bando “In Sistema Ricerca”, lanciato da Fondazione CDP e dedicato ai progetti già destinatari di fondi PNRR nel settore della ricerca scientifica sanitaria:  aperto fino al 29 settembre, prevede una dotazione fino a 1 milione di euro a sostegno di richieste di finanziamento addizionali per iniziative di ricerca che siano già sovvenzionate da fondi PNRR da parte del Ministero della Salute. Le risorse messe a disposizione da Fondazione CDP saranno infatti finalizzate a coprire spese diverse da quelle già finanziate dai fondi PNRR, ma comunque fondamentali per il completamento del progetto di ricerca, con una soglia massima che non superi i 100.000 euro. In base alle graduatorie del Ministero della Salute, sono circa 170 i progetti di ricerca attualmente in corso in tutta Italia che potranno partecipare al bando.

PNRR, Ministero della Salute e Fondazione CDP insieme per progetti nella ricerca scientifica

Attraverso il bando ‘In Sistema Ricerca’, Fondazione CDP conferma la propria volontà di svolgere un ruolo addizionale rispetto al sistema per sostenere la ricerca, in linea con uno dei pilastri fondamentali del nostro Piano Strategico. Con questa iniziativa ci proponiamo infatti di portare a completamento progetti importanti per il settore. La collaborazione instaurata con il Ministero della Salute conferma che le sinergie tra attori diversi possono essere una chiave per affrontare le complesse sfide del Paese, soprattutto in ambiti di importanza strategica come quello della ricerca sanitaria, su cui l’Italia può giocare un ruolo da protagonista”, ha dichiarato la Direttrice Generale della Fondazione CDP, Francesca Sofia

Rivolto a ricercatori operanti presso Istituti italiani pubblici o privati non-profit e Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), il bando vuole contribuire a sostenere il raggiungimento degli obiettivi che il Paese si è fissato in questo settore, in un’ottica di addizionalità rispetto ai fondi già messi a disposizione dalla Commissione Europea attraverso il PNRR. Marco Mattei, Capo della Segreteria tecnica del Ministero della Salute, commenta:“Il sostegno alla ricerca è una delle priorità del Ministero della Salute e l’impegno della Fondazione CDP contribuisce alla piena realizzazione di uno degli investimenti del PNRR relativo alla valorizzazione e potenziamento della ricerca biomedica del servizio sanitario nazionale. Il protocollo siglato per l’attuazione del bando ‘In Sistema ricerca’ rappresenta un ulteriore strumento per il rafforzamento della ricerca sanitaria, leva strategica per il miglioramento delle cure e dell’assistenza delle persone”. 

Secondo quanto stabilito nel MoU, inoltre, il Ministero della Salute e Fondazione CDP collaboreranno anche nel processo di valutazione e assegnazione dei fondi del bando, al fine di selezionare le richieste di finanziamento a più alto potenziale, in un’ottica di sinergia che vede per la prima volta le due Istituzioni lavorare congiuntamente. 

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli