Lavoro, 73 milioni di giovani disoccupati nel 2022

- di: Ansa
 
I giovani sono stati colpiti in modo sproporzionato dalla pandemia: un rapporto dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro rivela che dall'inizio del 2020 i giovani tra i 15 e i 24 anni hanno subito una perdita di posti di lavoro molto maggiore rispetto agli adulti e che il numero totale di giovani disoccupati nel mondo raggiungerà i 73 milioni nel 2022. La cifra rappresenta un leggero miglioramento rispetto al 2021 (75 milioni), ma rimane 6 milioni al di sopra del livello del 2019, prima della pandemia, afferma il rapporto Global Employment Trends for Youth 2022.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli