Formula E: Jaguar Racing scende in pista con la formazione piloti più forte di sempre

- di: Barbara Bizzarri
 

In vista della Season 10 di Formula EJaguar Racing è tra i team più attesi della nuova stagione e si presenta con una coppia piloti di assoluto livello, con l’arrivo di Nick Cassidy al fianco di Mitch Evans. La livrea è rimasta sostanzialmente invariata rispetto alla passata stagione, ma le novità più importanti sono quelle legate a ciò che c'è sotto il vestito, in particolare sul software che gestisce la monoposto.

Formula E: Jaguar Racing scende in pista con la formazione piloti più forte di sempre

Oltre a confermare la livrea completamente speculare volta a distinguere le vetture di Cassidy ed Evans, Jaguar ha annunciato anche la presenza di Sheldon Van der Linde sulla I-TYPE 6 nella sessione riservata ai Rookie nei test pre-stagionali di Valencia della prossima settimana, con il campione in carica del DTM che tornerà in azione dopo aver già partecipato ai precedenti Rookie Test disputati a Berlino e Roma durante la passata stagione. Il 13 gennaio 2024 il team Jaguar TCS Racing tornerà a gareggiare a Città del Messico per il primo round dell’ABB FIA Formula E World Championship 2024.

Il team inglese si ripresenta quindi ai nastri di partenza con la Jaguar I-TYPE 6, che nella passata stagione ha vinto il campionato costruttori con il team clienti Envision Racing, trascinato anche dalle prestazioni di Cassidy e capace di chiudere proprio davanti al team ufficiale inglese. Complessivamente, nella Season 9 i due team che hanno portato in pista la I-TYPE 6 hanno ottenuto un totale di otto vittorie, 20 podi, sei pole position ed un totale di 596 punti.

James Barclay, Managing Director di JLR Motorsport e Team Principal di Jaguar Racing, presenta così la nuova stagione della propria squadra: “Tutti in Jaguar TCS Racing sono estremamente motivati, ricaricati e pronti a correre di nuovo nel Campionato mondiale ABB FIA Formula E 2024. La scorsa stagione ha visto gare incredibilmente competitive ai vertici del motorsport elettrico e siamo tutti molto orgogliosi della vettura che abbiamo prodotto e di come ci siamo comportati in quella che è stata la nostra stagione di maggior successo fino ad oggi”.

“Come squadra, puntiamo sempre al passo successivo e siamo incredibilmente motivati a lottare ancora una volta per il Campionato del Mondo nel 2024. Ci siamo avvicinati incredibilmente nelle ultime tre stagioni e questa costanza lo testimonia appieno. Con Nick che si unisce al team insieme a Mitch, credo che abbiamo la formazione di piloti per aiutarci a raggiungere questo obiettivo. Questa decima stagione di Formula E porta con sé l’aggiunta di una nuova gara a Tokyo, una città iconica e importante che rafforza ancora una volta il Campionato del mondo di Formula E e l’apice dello status delle corse elettriche. Attendiamo con ansia le nuove sfide che porterà e di vedere i fan giapponesi godersi la Formula E”.

A proposito della propria stagione, Mitch Evans ha dichiarato: “La scorsa stagione io e il team abbiamo vissuto insieme degli alti incredibili ma anche alcuni bassi, cosa comune nel motorsport. Ottenere quattro vittorie è stato fantastico e chiudere nuovamente il campionato in Top3 è qualcosa di cui sono orgoglioso. Il 2023 è stato un buon anno, ma ovviamente vogliamo fare di più come squadra. E questo alla fine ci ha spronato per la prossima stagione e sono determinato a lottare nuovamente per il Campionato del Mondo. Sono arrivato così vicino ormai da diversi anni”, mentre Nick Cassidy ha commentato con queste parole la sua prima stagione nel team ufficiale Jaguar: “La scorsa stagione è stata la mia migliore in Formula E fino ad oggi, ed è stato incredibile portare la lotta per il Campionato del mondo fino all’ultimo weekend. Unirmi alla Jaguar TCS Racing è davvero entusiasmante per me e sono più affamato che mai. Non vedo l’ora di vedere cosa potremo realizzare insieme Mitch, il team e io quando scenderemo in pista a gennaio”.

Notizie della stesso argomento
Trovati 2 record
19/07/2024
Formula E, Jaguar verso il finale di stagione in testa al Teams e al Drivers World Champio...
15/07/2024
Il Tribunale: "Lia Thomas non gareggerà alle Olimpiadi contro le donne"
Trovati 2 record
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli