L'Italia torna in zona rossa per Capodanno: tutte le nuove restrizioni

 
Il Capodanno è arrivato e dopo tre giorni di zona arancione, tutta l'Italia torna in zona rossa in concomitanza con le festività. Con l'introduzione, o meglio la reintroduzione, di nuove misure restrittive che dureranno fino al 6 gennaio 2021 (a eccezione del 4 gennaio, unico giorno "arancione" come stabilito dal decreto del 18 dicembre).

La principale differenza rispetto alla scorsa qualificazione riguarda gli spostamenti, che da oggi tornano a essere consentiti unicamente per casi di necessità, salute, lavoro o per il rientro nella propria abitazione/residenza/domicilio, il tutto accompagnato dall'autocertificazione da esibire in caso di controlli. È possibile anche raggiungere la propria seconda casa ma unicamente se si trova nella stessa regione (escluse ville o abitazioni affittate per l'occasione) e consentito solo a nuclei familiari conviventi e massimo di due amici invitati. Il coprifuoco per la notte fra il 31 dicembre e il 1 gennaio è esteso fino alle 7:00.

La novità riguarda infatti la "deroga sulle visite" che permetterà di spostarsi una sola volta al giorno, dalle 5:00 alle 22:00 (fascia del coprifuoco) per far visita a una sola casa di amici o parenti, a patto che si trovi nella stessa regione. Ci si può spostare al massimo in due, con i minori di 14 anni e disabili o non autosufficienti che non rientrano nel conteggio. Consentito anche fare attività motoria o sportiva individualmente e mantenendo la distanza di sicurezza, rimanendo nei pressi della propria abitazione.

Bar e ristoranti saranno aperti ma non per il consumo sul posto: alle attività di ristorazione infatti sarà permesso unicamente l'asporto fino alle ore 22:00 mentre la consegna a domicilio non avrà limiti temporali. Le altre attività commerciali che rimarranno aperti sono supermercati, tabaccherie, librerie, farmacie, fiorai, lavanderie, barbieri e profumerie. Le Messe saranno celebrate ma è fortemente consigliato partecipare a quella nella chiesa più vicina alla propria casa.
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli