Iccrea Banca: conclusa con successo l’emissione da 350 milioni di euro di un bond Senior Preferred

- di: Daniele Minuti
 
Iccrea Banca ha comunicato il collocamento, nell’ambito del programma EMTN da 3 miliardi di Euro, di un bond Senior Preferred del valore di 350 milioni di euro, a tasso fisso, di durata 5 anni e rimborsabile anticipatamente dopo 4 anni, che è destinato agli investitori istituzionali del mercato italiano ed estero.

Iccrea Banca: emissione da 350 milioni di euro di un bond Senior Preferred

Il titolo è stato emesso alla pari, con una cedola del 6,375% ed un rating atteso da parte di Standard & Poor's e Fitch pari a “BB” e “BB-. L’operazione mira a continuare nell'avvicinamento del soddisfacimento dei requisiti MREL di Gruppo, e all'estensione del profilo delle scadenze.

La nota ufficiale rilasciata da Iccrea Banca specifica: "Nonostante la giornata molto affollata sul mercato primario, l’oversubscription finale di 600 milioni di euro ha permesso non solo di incrementare l'ammontare emesso rispetto al target originale di 300 milioni di euro, ma anche di abbassare il coupon di 1/8 di punto percentuale rispetto alle condizioni iniziali. 
L’operazione ha visto un’ottima partecipazione da parte di primari investitori domestici e internazionali, con ordini estremamente granulari pervenuti da oltre 100 investitori.  In termini di distribuzione geografica il 46% è stato allocato a investitori italiani, seguono il Regno Unito (17%), Germania (16%), Francia (10%), Svizzera (5%), BeNeLux (2%) e Altri (4%). In termini di tipologia di investitori, la quota maggiore di allocazione è andata a Fondi (53%), seguiti da Banche (46%) e altri (1%)".

Mauro Pastore, Direttore Generale di Iccrea Banca (nella foto), ha commentato: "L’ottima partecipazione da parte degli investitori, sia italiani che esteri conferma la fiducia del mercato verso il Gruppo BCC Iccrea e le nostre progettualità per i prossimi anni. In un momento segnato da forte volatilità dei mercati, con questa emissione abbiamo voluto dare fiducia e stabilità nei rendimenti ai nostri investitori".

Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli