Generali Italia: investimento da 500 milioni per il nuovo modello Health&Welfare

- di: Daniele Minuti
 
Generali Italia ha ufficialmente annunciato la partenza di un piano di investimento da oltre 500 milioni di euro e un nuovo modello Health&Welfare unico integrato di soluzioni che vadano a preservare la salute delle famiglie e il benessere di tutti i lavoratori.

Come spiegato nel comunicato ufficiale, questo sistema "si basa su open innovation e nuove competenze, nuova generazione di offerta, consulenza e assistenza sul territorio e educazione, andandosi a concentrare su tre linee di sviluppo: più prevenzione e educazione per stili di vita sani, più accessibilità e supporto alle cure, active ageing e assistenza per la non auto sufficienza".

Fra le soluzioni proposte dal modello di Generali Italia ci sono l'offerta Immagina Adesso Salute&Benessere (cioè un interlocutore unico per scegliere servizi e garanzie per la salute); la nascita della joint venture Generali Welion-CDP Venture Capital, Convivit  (che proponga un nuovo concetto abitativo su modello internazionale di Senior Living dedicato agli over 65 autosufficienti); l’istituzione del Fondo di Private Equity (per erogazione di cure di alto livello); il life coach digitale Benefit (per promuovere attivamente uno stile di vita sano); Movendo Technology (per facilitare mobilità e riabilitazione tramite la tecnologia).

Marco Sesana, Country Manager & CEO Generali Italia e Global Business Lines (nella foto), ha commentato: "Una delle lezioni imparate dalla pandemia è che il nostro futuro è nella salute: prevenzione, stili di vita sani e attivi, le migliori cure devono essere accessibili e alla portata di tutti. Con la nostra esperienza siamo pronti oggi ad aiutare famiglie e imprese a guardare con rinnovato slancio ed ottimismo al domani grazie a soluzioni nuove e innovative. I 20 miliardi provenienti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza mostrano un punto di discontinuità, motivo per cui abbiamo deciso di supportare gli sforzi del Paese ed essere vicini alle persone con un investimento di oltre 500 milioni di euro nel prossimo triennio, sviluppando un modello unico, completo e tecnologico per un impatto sociale positivo sull'Italia"

Il comunicato integrale è consultabile qui.

Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli