Ferrovienord: accordo con Alstom per 20 treni a media capacità

- di: Daniele Minuti
 
Ferrovienord e Alstom hanno annunciato di aver sottoscritto un secondo contratto applicativo, nell'ambito dell'accordo quadro che è stato stipulato nel novembre del 2019, con oggetto la fornitura di ulteriori 20 treni "Donizetti" a media capacità, che saranno operativi per il servizio ferroviario regionale: i convogli in questione, che saranno forniti grazie all'importo complessivo di 125 milioni di euro, vanno a sommarsi ai 31 previsti dal primo contratto che fu firmato contestualmente all'accordo quadro. La consegna dei primi mezzi, destinati alla direttrice Milano-Sondrio-Tirano, è prevista al momento per il giugno del 2023.

Nella nota con cui Alstom e la controllata da FNM annunciato l'accordo viene chiarito che la firma del contratto "fa seguito a quanto stabilito da Regione Lombardia che, con una delibera del 17 marzo 2021, ha ampliato il suo programma di acquisto di nuovi treni, aggiungendo 46 convogli (26 "Caravaggio" ad alta capacità e 20 "Donizetti” a media capacità") ai 176 già previsti e portando quindi a 222 il totale, per uno stanziamento complessivo di 1,958 miliardi (1,607 miliardi del programma approvato nel 2017 e aggiornato nel 2019, più 351 milioni aggiunti con la delibera del 17 marzo 2021)".

Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha commentato: "I finanziamento della Regione stanno consentendo il progressivo rinnovamento del materiale rotabile, con treni all'avanguardia che sono già in circolazione su diverse linee in Lombardia: da qui ai prossimi anni, il piano di investimenti mostrerà pienamente i suoi effetti".

Andrea Gibelli, presidente di FNM, ha dichiarato che il "radicale rinnovamento della flotta di Trenord di questi anni grazie ai finanziamenti di Regione Lombardia porterà sempre più benefici in termini di qualità di servizio e comodità oltre che di sostenibilità grazie alla riduzione dei consumi che questi nuovi treni garantiscono grazie anche all'uso di materiali riciclabili".

In ultimo sono arrivate le parole di Michele Viale, amministratore delegato di Alstom Italia oltre che presidente e amministratore delegato Alstom Ferroviaria: "Siamo felici di sostenere FNM e Ferrovienord nel fornire un trasporto locale sostenibile e moderno: in questi 10 anni Alstom ha consegnato 54 treni in Lombardia per le tratte regionali, la nuova generazione di Coradia Stream rappresenta l'ultima versione elettrica progettata da noi per il trasporto regionale".
Il Magazine
Italia Informa - N°2 Marzo-Aprile 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie