Deodato.Gallery ammessa alle negoziazioni su Euronext Growth Milan: grande successo per il collocamento delle azioni ordinarie

- di: Daniele Minuti
 
Deodato.Gallery arriva su Euronext Growth Milan: l'innovativa PMI che opera nel campo dell'arte contemporanea ha infatti comunicato la ricezione da parte di Borsa Italiana del provvedimento di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e dei warrant denominati “Warrant Deodato.Gallery 2023-2028” sul mercato dedicato primariamente alle piccole e medie imprese e alle società ad alto potenziale di crescita.

Deodato.Gallery ammessa alle negoziazioni su Euronext Growth Milan

È stato contestualmente concluso con successo il collocamento delle azioni ordinarie, con una raccolta complessiva di circa 2,2 milioni di euro a fronte di una domanda pari a circa 2,3 volte l’offerta.

L'ammissione alle negoziazioni (inizio fissato per il giorno 25 gennaio 2023) è arrivata dopo un collocamento privato, rivolto a primari investitori istituzionali ed esteri, oltre che a investitori professionali di 4.299.000 azioni ordinarie di nuova emissione rivenienti da un apposito aumento di capitale, al prezzo di offerta di 0,50 euro ciascuna.

La nota specifica: "L’operazione ha previsto anche l’emissione di 4.299.000 Warrant, questi ultimi da assegnare gratuitamente a favore di coloro che hanno sottoscritto le azioni rivenienti dall’aumento di capitale nel rapporto di n. 1 Warrant per ogni azione ordinaria detenuta; il rapporto di conversione previsto è di n. 1 azione ordinaria ogni n. 1 Warrant posseduto con strike price crescente, a partire dal prezzo di IPO, in ragione del 5% annuo per il primo periodo di esercizio e del 10% dal secondo al quinto periodo di esercizio, secondo una crescita composta, ai termini e alle condizioni previste dal Regolamento Warrant.
Ad esito del collocamento, il capitale sociale di Deodato.Gallery ammonta a 297.990,00 euro ed è composto da n. 31.329.000 azioni ordinarie prive di valore nominale. La capitalizzazione di mercato della Società post collocamento, calcolata sulla base del prezzo di offerta, è pari a circa 15,6 milioni di euro, con un flottante pari al 13,72%"
.

Deodato Salafia, Presidente e Amministratore delegato e fondatore di Deodato.Gallery (nella foto), ha commentato: "La quotazione all'Euronext Growth Milan per Deodato.Gallery è, da una parte, il compimento di un lungo percorso aziendale orientato all'investimento su processi, ICT, trasparenza e strategie di digital marketing, dall'altra, è l'inizio di un nuovo percorso attraverso cui la società può esportare il proprio peculiare modello di business su scala internazionale. Tutti coloro che mi conoscono sanno quanto sia stato risoluto nel volere che fossero i sistemi informativi a definire la società, nel pensare quotidianamente al brand positioning e nel cercare personale che interpretasse il lavoro quotidiano come una grande opportunità di sperimentare nuovi modelli di proporre l'arte; in una parola: definire un modo innovativo di fare arte ed essere riconosciuti per questo. La quotazione all'Euronext Growth Milan ci ha portato ad avere il mercato finanziario a supporto del nostro progetto come elemento abilitante per traguardi più ambiziosi, e ci consentirà di operare in modo trasparente attraverso i suoi sistemi di governo e controllo".

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli