Relatech: accordo di partnership tecnologica con Credemtel per la gestione dei servizi di sicurezza informatica

- di: Ansa
 

Relatech ha annunciato di aver siglato un accordo strategico con Credemtel (Gruppo Credem), relativo alla gestione dei servizi di cybersecurity dei clienti propri e del gruppo bancario attraverso l'asset proprietario di servizi e soluzioni di cybersecurity ReSOC.

Relatech: accordo con Credemtel per la gestione dei servizi di sicurezza informatica

Un'intesa arrivata dopo un percorso di selezione avviato due anni fa da Credemtel, alla ricerca di un partner dotato dell'adeguato livello di know-how ed expertise nel campo della sicurezza informatica. Relatech è stata selezionata tramite la sua controllata Mediatech e le realtà distribuiranno la soluzione ReSOC (per garantire la sicurezza del dato e delle informazioni) e il servizio ReCloud (per garantire un servizio modulare, flessibile e scalabile grazie a servizi di IaaS professionali e configurabili secondo le esigenze del cliente)

Silvio CosoletoCOO Relatech, e Giuseppe DominoniCEO Mediatech, hanno così dichiarato: “Siamo molto contenti di avviare questo importante accordo di collaborazione con Credemtel, azienda di elevato standing, ed appartenente a CREDEM, uno dei più solidi gruppi bancari italiani. Siamo estremamente orgogliosi di essere stati scelti, tra tante realtà nazionali, come il partner digitale di riferimento e soprattutto che Credemtel abbia colto la totale sicurezza e affidabilità dei nostri servizi che sono frutto di un elevato know-how derivante anche dall’ecosistema di ricerca e sviluppo Relatech, così come le competenze verticali nelle tecnologie digitali di frontiera, quali la cybersecurity, un mercato in continua evoluzione e con previsioni di crescita significative nei prossimi anni. Per noi rappresenta un’opportunità molto importante, per rafforzare ulteriormente la nostra presenza sul mercato del finance in cui Relatech è già attiva da anni e su cui punta molto in termini di opportunità di business. Siamo certi che quella con Credemtel sarà una collaborazione ricca di soddisfazioni da entrambe le parti”.

Giancarlo CaroliDirettore Generale di Credemtel, dichiara: “Siamo molto soddisfatti di unire le forze e le competenze con il Gruppo Relatech per proteggere le imprese all'interno di percorsi molto accelerati per la trasformazione digitale dove i rischi informatici sono notevolmente influenzati da strumenti di attacco sempre più minacciosi, incisivi ed amplificati anche da eventi geopolitici. Migliorare la resilienza tecnologica, la consapevolezza e la cultura delle persone e degli operatori economici è anche un tema sociale, di sostenibilità economica e di Wellbanking di Gruppo”.

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli