Login

Scuola, Azzolina: "A settembre bisogna tornare in presenza"

 
Mentre si cerca di tenere sotto controllo la curva dei contagi da Coronavirus, l'Italia continua i preparativi per far ritornare gli studenti in classe nel modo più sicuro possibile dopo la chiusura delle scuole dovuta al lockdown dello scorso marzo.

Un compito difficile quello del Governo, che deve cercare di ridurre i rischi riportando però ragazzi e ragazze nelle aule dopo i mesi di didattica a distanza. Di questo ha parlato la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina.

Intervistata ai microfoni di "Uno Mattina", la deputata ha parlato dei programmi per il prossimo anno scolastico: "A partire da settembre dovremo assolutamente tornare tutti nelle aule in presenza. La didattica a distanza era stata pensata unicamente per la scuola superiore e potremo continuare a utilizzarla, magari per un giorno a settimana. Ma è e rimane un esempio che non diventerà la regola e comunque riguarderebbe soltanto alunni e alunne che hanno più di 14 anni".

"Per farcela però ci sarà bisogno di molti investimenti" - ha proseguito la ministra - "per avere molti supplenti in più. Nel decreto rilancio ci sarà un miliardo di euro da indirizzare proprio a loro, sia per il personale docente che quello Amministrativo, Tecnico e Ausiliare. Ma si tratta solamente di una prima fase, grazie allo scostamento che abbiamo votato potremmo avere accesso a fondi ulteriori. Questo ci permetterà di avere più di 50.000 unità fra insegnanti e personale Ata. Si potrebbe chiamare "personale Covid" ma la nostra speranza è che nel lungo periodo serva per ridurre il problema delle classi sovraffollate".

In ultimo Azzolina ha toccato l'argomento dei concorsi: "In un paese civile andrebbero tenuti ogni due anni come accade in tutta Europa: noi vogliamo svolgerli e programmare il fabbisogno, il concorso straordinario sarà tenuto a breve ed è per 32.000 posti. Partirà entro la prima settimana di ottobre, è di grande importanza dare stabilità agli studenti e agli insegnanti".
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 4 Luglio_Agosto 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica