Triboo conferisce a Banca Generali incarico per acquisto azioni proprie e avvio programma

 
Triboo S.p.A., Gruppo attivo nel settore digitale e quotato sul mercato Euronext Milan, informa che, in data odierna, nell’ambito del programma di acquisto di azioni proprie, in esecuzione dell’autorizzazione deliberata dall’Assemblea degli Azionisti del 29 aprile 2022 e già comunicata al mercato, ha conferito a Banca Generali S.p.A. l’incarico per l’acquisto di azioni proprie con finalità di conservazione delle stesse per successivi utilizzi, dando mandato al Consiglio di Amministrazione al fine di deliberare in merito alla disposizione delle stesse azioni proprie, a titolo esemplificativo e non esaustivo, in coerenza con le linee strategiche che la Società intende perseguire, nell’ambito di operazioni straordinarie, incluse operazioni di scambio, permuta, conferimento o al servizio di operazioni sul capitale (ivi inclusa destinazione al servizio di prestiti obbligazionari convertibili in azioni della Società o prestiti obbligazionari con warrant) nonché nell'ambito di operazioni di scambio o cessione di pacchetti azionari o per la conclusione di alleanze commerciali o strategiche e, in generale, per impieghi ritenuti di interesse finanziario o gestionale per la Società.

L’incarico avrà durata per tutto il programma di acquisto di azioni proprie e quindi a decorrere dalla data odierna e sino alla scadenza del diciottesimo mese dalla data di cui si è tenuta la suddetta Assemblea (29 ottobre 2023).

Gli acquisti potranno essere effettuati, nel rispetto di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione in data 5 maggio 2022 e fermi i limiti previsti dalla regolamentazione applicabile e dalla delibera assembleare di autorizzazione: (i) fino a un massimo di n. 574.804 azioni, pari al 2,00% del capitale; e (ii) a un prezzo di acquisto non inferiore del 15% o superiore del 15% rispetto al prezzo di riferimento che l’azione avrà registrato nella seduta di Borsa del giorno precedente ogni singola operazione.

Le operazioni di acquisto di azioni proprie saranno effettuate nel rispetto di quanto previsto dagli articoli 132 del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 e dell’articolo 144-bis del Regolamento Consob 11971/99.
L’intermediario incaricato procederà all’acquisto delle azioni Triboo in piena indipendenza, nel rispetto dei vincoli della normativa applicabile e dei termini della menzionata delibera autorizzativa assembleare.

Eventuali successive modifiche al Programma di acquisto di azioni proprie saranno tempestivamente comunicate al pubblico, nei modi e termini previsti dalla normativa vigente.

La Società comunicherà i dettagli degli acquisti e delle eventuali disposizioni effettuate e ogni altra informazione secondo le tempistiche previste dalla normativa applicabile.

Si ricorda che la Società attualmente detiene azioni proprie per 448.904 azioni, pari all’1,562% del capitale sociale.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie