Svizzera: addio tassi negativi, maxi rialzo Banca centrale

 
Addio ai tassi negativi anche in Svizzera, dopo otto anni. La Banca centrale ha deciso un maxi rialzo di 0,75 punti (inferiore comunque ad alcune previsioni che scommettevano su 100 punti) portando il tasso allo 0,5%. E secondo il presidente Thomas Jordan non sono esclusi ulteriori aumenti nei prossimi mesi. La mossa della Bns è in linea con il generale aumento dei tassi nel mondo guidato dalla Federal Reserve con la Bce che sta accelerando i rialzi, lasciando la sola Bank of Japan con i tassi negativi. (ANSA)
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli