MASI: Sandro Boscaini premiato in occasione del Centenario di OIV

 
Sandro Boscaini è stato premiato oggi all’evento per il centenario di OIV – tra le organizzazioni intergovernative più rappresentative al mondo con 50 Stati membri – organizzato dall’Accademia Italiana della Vite e del Vino (Aivv) a Firenze presso l’Accademia dei Georgofili.

Il Presidente di Masi ha ricevuto il riconoscimento da Luigi Moio, Presidente di OIV, in qualità di Accademico di AIVV e sostenitore di OIV per il programma di borse di studio per la formazione dei giovani professionisti del settore.

Insieme a lui, a ricevere il bicchiere, la bottiglia e la spilla celebrativa dell’anniversario Rosario Di Lorenzo, Presidente dell’Accademia Italiana della Vite e del Vino, e Massimo Vincenzini, Presidente dell’Accademia dei Georgofili.

“Sono estremamente onorato di essere presente alla celebrazione per i 100 anni di OIV in veste di accademico e in qualità di Presidente della sesta azienda membro del suo ‘Consortium’, composto da importanti realtà vitivinicole che sostengono l’organizzazione in materia di Ricerca e Sviluppo. Dal 2023 Masi è infatti l’unica a rappresentare l’Italia in questo prestigioso gruppo. Il riconoscimento ricevuto oggi è un tributo alla nostra azienda e all’impegno di oltre quattro decenni del nostro Gruppo Tecnico che, attraverso la presenza consolidata nei più importanti contesti scientifici internazionali e il suo storico Seminario in occasione di Vinitaly, porta un contributo costante alla conoscenza del mondo del vino, delle uve autoctone e delle espressioni enologiche del nostro Paese” ha dichiarato Sandro Boscaini, Presidente di Masi Agricola.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli