Irce: approvato il progetto di investimento in Cina

 
Il Consiglio di Amministrazione di Irce SpA ha oggi approvato il progetto di investimento nella Repubblica Popolare Cinese, finalizzato ad espandere la capacità produttiva del gruppo nel settore dei conduttori per avvolgimento, con particolare riferimento al mercato locale della produzione di motori per veicoli elettrici e della generazione e trasporto energia.

Il Progetto sarà realizzato dalla società controllata cinese Irce Electromagnetic Wire (Jiangsu) Co. Ltd., interamente detenuta dalla Capogruppo IRCE, su un terreno in concessione d’uso cinquantennale, automaticamente rinnovabile alla scadenza.

L’Investimento, che da piano 2024-2028 prevede la costruzione di uno stabilimento produttivo ad Hai’an entro la metà del 2025 e l’acquisto di macchinari e impianti, è compreso tra Euro 15 e 20 milioni, sulla base della velocità di crescita del fatturato.

L’inizio della produzione è previsto nel quarto trimestre 2025.

In attesa di finalizzare le negoziazioni per finanziare in maniera specifica il Progetto, Irce supporterà l’Investimento utilizzando mezzi propri e linee di credito già in essere.
Notizie della stesso argomento
Trovati 131 record
Pagina
1
15/07/2024
Energy Earth Award: il 20 luglio a Maratea la seconda edizione
15/07/2024
Eni: nasce Eniquantic per lo sviluppo tecnologico del quantum computing
15/07/2024
RSM e ANDAF: un convegno sulla CSRD per il reporting sostenibile delle aziende
15/07/2024
Approvato Regolamento che definisce l’icona per accedere ai canali della TV digitale terre...
15/07/2024
Cnpr forum: “Piano Mattei, opportunità per tutti?”
15/07/2024
Moneyfarm - L'inflazione Usa e l'ipotesi di un taglio dei tassi in settembre
Trovati 131 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli