CY4GATE sottoscrive il closing per l’acquisizione del 55,33% di Diateam

 
CY4GATE, società attiva nel mercato cyber a 360° con un diversificato offering di prodotti e tecnologie proprietarie, comunica che, a seguito dell’avveramento di determinate condizioni sospensive – tra cui la positiva conclusione della procedura di autorizzazione da parte delle competenti autorità francesi (essendo l’azienda sottoposta a controllo assimilabile al c.d. Golden Power), ha sottoscritto il closing per l’acquisto del 55,33% di DIATEAM, società francese specializzata nel design, sviluppo e realizzazione di sistemi avanzati per il testing, validazione e training nel dominio della cyber security, per clienti governativi e corporate.

Emanuele Galtieri, CEO di CY4GATE Group ha commentato: “Sono profondamente soddisfatto per la positiva conclusione dell’operazione e grato alle Autorità Francesi per aver concesso il nulla osta all’acquisizione di DIATEAM. L’iniziativa porterà rilevante valore nel mercato della cyber security italiano ed europeo grazie alle sinergie tra le competenze di Cy4Gate e quelle complementari di DIATEAM, che può vantare ben 20 anni di esperienza nel settore. L’acquisizione permetterà di dare ulteriore impulso alla generazione di importanti iniziative che si tradurranno in progetti d’avanguardia nella cyber security a beneficio dei nostri clienti. Un altro tassello è posto nel percorso di creazione di un centro di competenza europeo per la cyber”.

Guillaume Prigent, Presidente di DIATEAM, ha dichiarato: “Sono particolarmente soddisfatto di poter concludere i nostri impegni reciproci in questo modo, con l'accordo delle autorità francesi. Il progetto industriale che Cy4Gate sta portando riveste una notevole importanza per il nostro sviluppo. Condividiamo la stessa ambizione per la costruzione di un leader europeo. Probabilmente, questo è il solo modo che abbiamo per riuscirci, ovvero consolidare le nostre attività e combinare insieme le diverse competenze, strategie e soluzioni. Il mercato è in rapida evoluzione e registrerà una crescita significativa e molto rapida. Gli attori europei dovranno essere presenti, pronti a partire e con ambizioni internazionali”.
Il Magazine
Italia Informa n° 1 - Gennaio/Febbraio 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli