A2A, Generali Global Corporate & Commercial e Aon: partnership per soluzione assicurativa che risponde a obiettivi ESG

- di: Barbara Leone
 
A2A, Generali Global Corporate and Commercial (GC&C) e Aon hanno siglato un accordo per la creazione di una soluzione assicurativa di Responsabilità Civile e Generale legata al raggiungimento di cinque obiettivi di sostenibilità  (che riguardano la salute e la sicurezza sul lavoro) e costruita attorno al “fattore Social” dei criteri ESG (Environmental, Social, Governance). Attraverso questa partnership Generali GC&C fornirà supporto ad A2A nella gestione ottimale del rischio. Con il contributo di Aon, che ha collaborato alla definizione degli indicatori e dei meccanismi assicurativi correlati al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità, Generali GC&C Italia e A2A hanno infatti selezionato alcuni KPI. Tra questi: visite ispettive nei cantieri del Gruppo A2A; accessi alle iniziative di formazione sulla salute proposte da A2A e alla formazione sulla sicurezza rivolta ai suoi dipendenti; percentuale di ordini effettuati a fornitori valutati con indicatori ESG; verifica del mantenimento del numero di società del Gruppo certificate ISO45001. La nuova soluzione agirà come incentivo per A2A nel definire target sempre più sfidanti per un miglioramento continuo delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro.

Proprio gli obiettivi legati a questo strumento assicurativo, in linea con il Piano Industriale decennale del Gruppo guidato da Renato Mazzoncini, confermano come la sostenibilità indirizzi la strategia di business e rafforzano il suo impegno nel prendersi cura della vita delle persone: dipendenti, fornitori e stakeholder.  “Sostenibilità - ha sottolineato Franco Franzoso, Head of Generali Global Corporate & Commercial Italia - significa progettare, sviluppare e misurare il proprio business nell’ottica delle grandi sfide che stiamo vivendo. La Compagnia vuole essere un’azienda innovativa e trasformativa guidata dall’impatto, attraverso la creazione di una Impact Strategy basata sulla generazione intenzionale, misurabile e addizionale di valore sociale e ambientale positivo per Generali. L’iniziativa si struttura proprio in questo senso: una migliore gestione del rischio, indirizzata verso un potenziamento della sicurezza sul lavoro, promuovendo la sostenibilità e la solidità dell’impresa, oltre a quella dei dipendenti, dei fornitori e di tutti gli stakeholder coinvolti. Per questo motivo il meccanismo premiante prevede anche un contributo di Generali in ambito formativo, per consolidare pratiche virtuose che consentano di generare valore nel tempo”. Mentre  Patricia Gentile, Responsabile Finanza di A2A, ha così commentato l’accordo: “Con questa iniziativa il Gruppo A2A amplia ulteriormente la gamma di strumenti in cui viene integrata la sostenibilità, estendendola anche al mondo assicurativo”. Forti della nostra esperienza nell’emissione di bond e linee di credito collegate a obiettivi ESG, con la prima polizza Sustainability-Linked compiamo un ulteriore passo avanti nell’innovazione della finanza sostenibile”. Sulla stessa linea Andrea Parisi, Ceo di Aon S.p.A., che ha aggiunto: “Siamo orgogliosi di aver contribuito allo sviluppo di questa polizza, che coniuga la sostenibilità in ambito sociale con quella economica del Gruppo, a dimostrazione di come sia possibile fare business anche in modo alternativo”. 

Generali Country Italia e Global Business Lines rappresenta la principale unità del Gruppo Generali, leader nel mercato assicurativo retail italiano, tra gli assicuratori più importanti al mondo operanti nel ramo delle grandi imprese. Tramite due unità, Generali Global Corporate & Commercial e Generali Employee Benefits, supporta le aziende di medie e grandi dimensioni offrendo soluzioni assicurative modulari e personalizzate in ambito P&C (Danni, engineering, trasporti, aviazione, cyber e specialty risk) oltre a assicurazioni sulla Vita, protezione sanitaria, piani pensionistici per dipendenti locali ed expat delle multinazionali, in più di 160 paesi in tutto il mondo.Global Corporate and Commercial offre soluzioni assicurative e servizi Danni a imprese medio-grandi e intermediari in oltre 160 paesi nel mondo. Grazie alla solida esperienza globale e alla conoscenza dei mercati locali e del settore corporate, vengono offerte soluzioni integrate e personalizzabili in property, casualty, engineering, marine, aviation, cyber e specialty risks. Inoltre, attraverso gli esperti di Multinational Programs, Claims e Loss Prevention, GC&C garantisce alle imprese lo stesso livello di assistenza e protezione in ogni parte del mondo. GC&C ha raccolto un volume premi complessivo di € 2.5 miliardi nel 2021. 

A2A, invece, è la Life Company che si occupa di ambiente, acqua ed energia, le condizioni necessarie alla vita. Prendendosi cura del benessere delle persone e dell’ambiente, A2A mette a disposizione servizi essenziali nel rispetto di una sostenibilità di lungo periodo grazie alle migliori competenze e alle più avanzate tecnologie. Quotato in Borsa, con circa 13.000 dipendenti, il Gruppo gestisce la generazione, la vendita e la distribuzione di energia e gas, il teleriscaldamento, il ciclo dei rifiuti, la mobilità elettrica e i servizi smart per le città, l’illuminazione pubblica e il servizio idrico integrato. La sostenibilità è al centro della strategia industriale di A2A, fra le prime aziende ad aver definito una politica ispirata ai 17 obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU.  Per promuovere la crescita sostenibile del Paese e rendere la transizione energetica e l'economia circolare delle realtà concrete, il piano industriale decennale prevede investimenti per 18 miliardi di euro in progetti allineati all’Agenda ONU. La Mission di Aon, invece, è quella di aiutare a prendere decisioni migliori per tutelare ed arricchire la vita delle persone. Il tutto attraverso una presenza capillare in oltre 120 Paesi ove vengono fornite consulenza e soluzioni ai clienti per dar loro la chiarezza e la fiducia necessarie a prendere decisioni migliori e per proteggere e far crescere il loro business. 
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli