UniCredit e SACE: finanziamento da 2,5 milioni a sostegno dei piani di sviluppo di Simplast Srl

- di: Daniele Minuti
 
UniCredit ha annunciato un finanziamento assistito da Garanzia Green di SACE e del valore totale di 2,5 milioni di euro finalizzato a sostenere i progetti di crescita sostenibile di Simplast Srl, azienda che ha sede a Civitella del Tronto, provincia di Teramo, che opera nel campo di produzione e stampa di imballaggi flessibili.

UniCredit e SACE: finanziamento da 2,5 milioni a sostegno di Simplast Srl

Il finanziamento, come spiegato nella nota ufficiale, avrà la durata di 10 anni e punta a sostenere la realizzazione di un nuovo impianto che sarà destinato al recupero di solventi, tramite la tecnologia SRU, con cui sarà possibile filtrare i composti organici volatili. Questo trattamento permetterà di rendere più efficiente il processo produttivo di Simplast e contestualmente di rendere più positivo l'impatto delle operazioni sull'ambiente circostante grazie al riutilizzo di solventi usati nel processo di stampa.

L'investimento è volutamente orientato all'utilizzo delle migliori tecnologie disponibili nel settore con l'obiettivo di realizzare un ciclo di produzione più sostenibile, improntato alla riduzione dell'impatto ambientale. Una missione che ben si sposa con i valori dell'azienda, da sempre fondata sul concetto di sostenibilità e che nella sua storia ultracinquantenne si è concentrata sul ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente delle sue operazioni, dando così un contributo positivo al valore della comunità.

Una ricerca che è possibile grazie alla continua ricerca dell'innovazione sull'uso dei materiali, in particolare quelli per il packaging sostenibile e riciclabile, con un costante controllo di qualità del prodotto e un servizio commerciale e tecnico fornito ai propri partner.
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli