Nuovo duro colpo ai Giochi di Tokyo: si ritirano 10.000 volontari

- di: Redazione
 
Sarebbero circa 10.000 le persone che avevano precedentemente dato la loro disponibilità a lavorare come volontari durante le Olimpiadi e le Paralimpiadi di Tokyo che hanno ora formalmente ritirato la loro disponibilità a fare parte dell'organizzazione dei Giochi.

Lo ha reso noto Toshiro Muto, l'amministratore delegato del comitato di Tokyo 2020, spiegando che gli organizzatori non hanno chiesto le ragioni delle decisioni, pur essendo sicuri che, ha detto, ''ci sono preoccupazioni per l'ondata di nuove infezioni da coronavirus".
Questa non è la prima defezione di massa tra i volontari che avrebbero svolto diverse attività nel periodo dei Giochi di Tokyo: a febbraio infatti se ne erano andati un migliaio dopo le dichiarazioni sessiste fatte dall'allora presidente del Comitato organizzatore, Yoshiro Mori, costretto alle dimissioni per l'ondata di proteste che le sue parole scatenò.

In ogni caso, gli organizzatori si dicono sicuri che le nuove rinunce non influenzeranno negativamente lo svolgimento dei Giochi.
Muto ha comunque colto l'occasione per fornire i numeri dei prossimi Giochi ai quali, esclusi gli atleti, parteciperanno 190.000 persone. Un numero che include 120.000 lavoratori messi sotto contratto che si occuperanno dei trasporti e della sicurezza, 54.000 volontari, 10.000 funzionari e giornalisti accreditati e 8.000 funzionari del comitato organizzatore.
Negli eventi paralimpici saranno coinvolte 110.000 persone, tra cui 70.000 lavoratori a contratto, 26.000 volontari e 6.000 funzionari del comitato organizzatore. Il resto saranno funzionari del Comitato Paralimpico e giornalisti.
Secondo le stime del Comitato organizzatore, comprese le persone provenienti dall'estero, saranno in 250.000 a prendere parte agli eventi olimpici; 130.000 quelle agli eventi paralimpici.

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli