SECO: ricavi in crescita del 116% nei primi nove mesi del 2022

- di: Daniele Minuti
 
Sono dati in crescita sia in termini di ricavi che di margini quelli relativi ai primi nove mesi del 2022 e approvati dal Consiglio di Amministrazione di SECO, che conferma le performance positive che hanno caratterizzato gli ultimi mesi.

Il CDA di SECO ha approvato i risultati del resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2022

I ricavi ammontano a 144,5 milioni di euro, dato in salita del 116% su base annua, con una crescita organica al 53% (a parità di perimetro attuale al 43%). Il Margine lordo ammonta a 68,1 milioni di euro (47,1% dei ricavi), in aumento del 116%, per 36,6 milioni di euro.

L'EBITDA adjusted sale del 128%, arrivando a 32,1 milioni di (quota del 22,1% dei ricavi), mentre l'Utile netto adjusted ammonta a 15 milioni di euro (quota del 10,4% dei ricavi), salendo di 109 punti percentuali e di 7,8 milioni di euro su base annua.

I ricavi nel terzo trimestre sono pari a 50,7 milioni di euro, in salita di 102 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre del 2021, con un'EBITDA Adjuster di 11,9 milioni di euro (quota del 23,6% dei ricavi, in salita di 151 punti percentuali rispetto al 2021). L'order backlog sale a 169 milioni di euro, contro i 114 milioni a parità di perimetro attuale dello scorso anno. Dati che portano a confermare la guidance sul fatturato per l'anno intero a 200 milioni di euro.

Massimo Mauri, Amministratore Delegato di SECO (nella foto), ha commentato: "I risultati dei primi nove mesi mostrano ricavi e margini in forte crescita, nonostante il perdurare dello shortage di componenti ed il complesso scenario macroeconomico. Sono molto soddisfatto nell’osservare come le azioni intraprese in questi mesi stiano dando i loro frutti: nel terzo trimestre, l’accelerazione del business Edge computing e CLEA, insieme alle azioni di incremento prezzo avviate negli scorsi trimestri, hanno contribuito positivamente al miglioramento della nostra marginalità generando un importante effetto di leva operativa. Ad un anno e mezzo dal lancio, l’evoluzione del business CLEA mostra la bontà della nostra strategia di evoluzione: l’aumento del numero di dispositivi connessi e di clienti interessati alle funzionalità della nostra piattaforma software di IoT- AI, insieme con la crescita dell’order backlog e della pipeline di nuove opportunità, ci consente di guardare con ottimismo alla parte finale dell’anno e al 2023".

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli