Poste Italiane perfeziona l'acquisizione di LIS Holding da International Game Technology

- di: Daniele Minuti
 
Poste Italiane S.p.A. ha comunicato il perfezionamento, tramite la controllata PostePay, dell'acquisizione di LIS Holding da International Game Technology, arrivato a seguito dell'ottenimento delle autorizzazioni regolamentari necessarie dalle autorità competenti.

Poste Italiane perfeziona l'acquisizione di LIS Holding

Come spiegato dalla nota ufficiale, il corrispettivo per l'intero capitale sociale di LIS è di 700 milioni di euro, compresa la cassa netta disponibile (concordata convenzionalmente a 70 milioni di euro).

Un'operazione importante che rientra nella strategia del piano "24SI", con cui PostePay andrà a rafforzare la sua posizione di leadership nel mercato dei pagamenti e nell'ecosistema dei servizi digitali, usando le grandi competenze tecnologiche di LIS per aumentare la sua offerta di prodotti e rafforzare le soluzioni dedicate alle Piccole e Medie Imprese del nostro Paese.

Matteo Del Fante, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Poste Italiane, ha commentato: "L'acquisizione di LIS rappresenta la più rilevante operazione finanziaria di acquisizione nella storia di Poste Italiane, a testimonianza dell'impegno profuso ad aumentare la nostra quota di mercato nel segmento dei pagamenti in rapida crescita, rafforzando il posizionamento di PostePay come azienda leader nel settore paytech e contribuendo ulteriormente all'attuazione della nostra strategia omnicanale. Diamo il benvenuto al management team e tutti i dipendenti e siamo lieti che LIS abbia ottenuto risultati nel primo semestre in linea con le nostre aspettative, in ulteriore accelerazione nel secondo semestre del 2022. Il pieno controllo della piattaforma proprietaria di LIS unito all'internalizzazione del know-how tecnologico, ci consentirà di avanzare ulteriormente nell’attuazione della nostra strategia omnicanale e nell’ambito delle soluzioni di pagamento".
Notizie della stesso argomento
Trovati 78 record
Pagina
1
24/07/2024
Immobiliare, tasso di sforzo: "Per l’affitto è passato dal 27,5% al 30,1% nell’ultimo anno...
24/07/2024
Re/Max Italia: partnership con Tecma Solutions
24/07/2024
Unitirreno-Sparkle: accordo per l'uso di Genova Landing Platform
24/07/2024
Alstom: contratto per fornitura e manutenzione di 90 treni pendolari per la S-Bahn di Colo...
24/07/2024
CRIF: "Prestiti: nel primo semestre 2024 cala la domanda, sale l'importo richiesto"
24/07/2024
CIDA e Valore D: protocollo di intesa per promuovere cultura e leadership inclusiva
Trovati 78 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli