LVenture Group: nel primo semestre salgono ricavi e portafoglio investimenti nonostante il contesto difficile

- di: Daniele Minuti
 
Il primo semestre del 2022 si è chiuso positivamente per LVenture, che nonostante il contesto di forte incertezza dovuto al proseguire delle difficoltà legate ala pandemia e al conflitto in Ucraina, ha registrato risultati migliorativi rispetto all'esercizio precedente.

Il Consiglio di Amministrazione di LVenture Group ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2022

Questi numeri sono dovuti alla forte crescita della domanda di tecnologia e innovazione in Italia, spinta dal processo di modernizzazione del Paese, legata all'ingresso di nuovi investitori, al maggior interessamento di grandi aziende e ai programmi di investimenti che il Governo sostiene tramite CDP Venture Capital.

Nel periodo, il portafoglio investimenti di LVenture è arrivato a 30,7 milioni di euro (salendo del 2%) secondo i principi contabili IFRS adottati dall’UE-IFRS EU, con investimenti semestrali che arrivano a 1,02 milioni di euro nel semestre.

Ricavi e proventi diversi si attestano a 3,5 milioni di euro, crescendo di 63 punti percentuali su base annuale, mentre il risultato netto della gestione investimenti è negativo per 0,1 milioni di euro secondo i principi contabili IFRS, ma comunque in miglioramento rispetto ai -0,3 milioni al 30 giugno 2021. Se invece si considera la valutazione Adjusted, il valore è di 1,2 milioni di euro . Il Margine Operativo Lordo si attesta  a -0,4 milioni (migliorando il dato di -1,2 milioni dello scorso anno), mentre quello Adjusted è di 0,9 milioni.

Il Risultato Netto raggiunge quota -0,6 milioni, migliorando il -1,4 milioni di euro del giugno 2021, con quello Adjusted che arriva a 0,7 milioni di euro. Exit pari a 0,4 milioni di euro, miglioramento rispetto allo 0,1 milioni di euro del giugno 2021. Cala di un milione di euro su base semestrale l'indebitamento finanziario, scendendo a 3,5 milioni di euro.

Luigi Capello
, Amministratore Delegato di LVenture Group (nella foto), ha commentato: "Il primo semestre del 2022, ha evidenziato un ottimo risultato per LVenture Group in termini di crescita dei ricavi, grazie alla maggiore attività a favore delle corporate per l’innovazione, e un netto miglioramento della redditività operativa. Il mercato del Venture Capital in Italia, nonostante la contrazione internazionale che riflette le attuali criticità macroeconomiche e geopolitiche, si conferma in forte sviluppo anche nel primo semestre 2022, con un tasso di crescita superiore rispetto a mercati internazionali più sviluppati. I risultati ottenuti nel periodo dimostrano la validità del modello di business di LVenture Group che si conferma una delle migliori alternative in Italia per investire nel Venture Capital".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli