Iren: Dal Fabbro, soci a giugno potrebbero nominare nuovo AD

- di: RCor
 
'Si', l'assemblea dei soci a giugno potrebbe nominare un nuovo amministratore delegato'. A spiegarlo e' il presidente esecutivo di Iren, Luca Dal Fabbro, nel corso di una conference call con gli analisti finanziari sui conti dei primi tre mesi dell'anno, incalzato dalle domande sulla futura governance dopo l'arresto dell'a.d., Paolo Emilio Signorini, accusato di corruzione nell'ambito dell'inchiesta della Procura Genova. Al tempo stesso, Dal Fabbro ricorda come esista 'una leadership operativa nelle mani del presidente', ruolo da lui ricoperto, sottolineando come dentro Iren siano state subito redistribuite le deleghe Signorini, che al momento e' stato sospeso dal ruolo di a.d. All'epoca dei fatti contestati dai pm liguri, Signorini ricopriva la carica di presidente dell'Autorita' di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale.
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli