GB: la crisi economica azzanna, in aprile 700 mila famiglie non hanno pagato affitto o mutuo

- di: Redazione
 
Nel Regno Unito il Paese reale, dopo la sbornia mediatica del fasto della cerimonia di incoronazione di Carlo III, fa i conti con la crisi economica, con numeri che incutono paura. In aprile, infatti, sono state circa 700.000 famiglie britanniche non sono riuscite a pagare l'affitto della propria casa o non hanno potuto onorare il mutuo.

GB: la crisi economica azzanna, in aprile 700 mila famiglie non hanno pagato affitto o mutuo

Secondo alcune fonti (in particolare, secondo Which?, l'ente dei consumatori britannici), il numero dei mancati pagamenti per il fitto di casa sono stati "particolarmente alti", colpendo uno inquilino su 20 inquilini degli intervistati. Uno scenario che è anche conseguenza dei ripetuti rialzi dei tassi di interesse - sono stati dodici dallo scorso anno - che hanno reso più gravosi i prestiti per famiglie e imprese. E, alle viste, ci sarebbe un altro aumento di un quarto di punto, al 4,5%. Contemporaneamente, gli affitti medi sono saliti a nuovi record, secondo i dati pubblicati il mese scorso dal sito immobiliare Rightmove.
Secondo l'ultimo Which?, mensile di informazioni sulle problematiche dei consumatori, che ha intervistato circa 2.000 persone, il tasso di mancato pagamento del 7,3% era in linea con il livello dello scorso anno, ma superiore rispetto ad aprile 2021 e aprile 2020.

Tuttavia, la cifra di aprile di quest'anno è inferiore a quella di marzo, quando circa 2,5 milioni di famiglie – o l'8,8% – non hanno pagato o non hanno pagato.
In aprile, secondo il sondaggio, il 3,1 % degli intervistati non ha potuto pagare il mutuo il mese scorso, mentre i tassi di interesse stabiliti dalla Banca d'Inghilterra continuano a salire.
Ma anche le bollette energetiche e le tasse comunali figurano tra le voci dei mancati pagamenti. Per effetto della situazione, quasi il 60 % degli intervistati - pari a circa 16,6 milioni di famiglie - ha riferito di aver effettuato almeno un "aggiustamento" per coprire le spese essenziali il mese scorso, quando, due anni fa, la percentuale era del 35%.
Notizie della stesso argomento
Trovati 8 record
Pagina
1
17/07/2024
Starmer promette di ''togliere i freni'' alla Gran Bretagna
17/07/2024
Cina: il Partito comunista definisce le riforme per rilanciare l'economia
17/07/2024
Fmi rivede al rialzo le previsioni di crescita per India e Cina
16/07/2024
Usa: la Federal Reserve a un passo dal taglio dei tassi di interesse
16/07/2024
Usa: Biden rischia di perdere l'appoggio del potente sindacato degli autotrasportatori
16/07/2024
Trump sceglie Vance come vice, per dare la sua impronta al partito repubblicano del futuro
Trovati 8 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli