EdiliziAcrobatica prosegue la sua crescita nel 2021 anche grazie agli incentivi statali

- di: Daniele Minuti
 
Il Consiglio di Amministrazione di EdiliziAcrobatica ha preso atto dei risultati finanziari consolidati di pre-chiusura al 31 dicembre 2021, dati che confermano la continua crescita della società calcolata per tutta la durata dell'anno.

Prosegue la crescita di EdiliziAcrobatica: +119% di ricavi nel 2021

I ricavi prodotti consolidati sono arrivati a quota 98,1 milioni di euro (+119,5% rispetto all'esercizio 2020) mentre in Italia i ricavi hanno raggiunto i 94,7 milioni di euro, crescendo del 126,9% su base annuale. Un aumento certificato anche solo dai dati dell'ultimo trimestre e favorito anche dall'introduzione degli incentivi Bonus Facciate 90% previsti dal Decreto Rilancio per le opere di miglioramento degli edifici, grazie ai quali è stata accresciuta anche la base operativa.

EdiliziAcrobatica ha aumentato la sua presenza anche nel mercato francese grazie alla controllata EdiliziAcrobatica sas (crescita del 9,7% rispetto al 2020). Sale anche il numero delle sedi operative italiane (77, + 18 rispetto al 2020) e quello del personale (+33,7%, 1.392 unità)

Riccardo Iovino, CEO e Founder di EdiliziAcrobatica (nella foto), ha commentato: "Sono molto orgoglioso dei risultati conseguiti nel 2021. Nel corso dell’esercizio il nostro Gruppo ha registrato ricavi record, più che doppi rispetto al 2020. Siamo stati bravi a capitalizzare le opportunità derivanti dagli incentivi messi in campo dal Governo a so- stegno del settore in cui operiamo, riuscendo a rispondere alle necessità di centinaia di nuovi clienti ogni giorno, nonostante le restrizioni e le difficoltà imposte dalla pande- mia. Tra le chiavi di questo successo voglio citare l’impegno e la dedizione delle nostre risorse umane, senza le quali non sarebbe stato possibile conseguire risultati di questa portata, ma anche la bontà di un modello di business che ha dimostrato un grande po- tenziale di crescita sia nel nostro Paese che all’estero, e in Italia in particolare, anche per mezzo del bonus facciate, ha fortemente incrementato la sua rete e la sua base operativa sul territorio".
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli