Credimi lancia "Credimi Commerce", servizio a supporto delle PMI in progetti digitali

- di: Daniele Minuti
 
Credimi fa un altro passo a supporto delle Piccole e Medie Imprese lanciando "Crediti Commerce", un servizio creato per sostenere le PMI nella realizzazione di progetti digitali riguardanti l'e-commerce, il digital marketing e il Customer Relationship Management funzionali alla crescita del proprio business: insomma, per chiunque abbia voglia e necessità di investire e portare avanti il processo di digitalizzazione della propria società.

Il servizio è stato sviluppato in collaborazioni con aziende digitali come Key-One, MODO | We Code Design, Queryo, Six Socks Studio, Sketchin, vtenext, Webidoo SpA e mette a disposizione sia un team di specialisti che risorse economiche per portare avanti progetti digitali, indipendentemente da quale sia l'obiettivo per la società in questione, studiati e sostenuti da un finanziamento dedicato a TAEG 0%.

Il finanziamento è legato all'inizio di progetti digitali e viene assistito dal Fondo di Garanzia per le PMI, con la richiesta che è compilabile online: il range dell'importo è compreso fra 12.000 euro e un milione di euro con una durata di 5 anni (rimborsabile a rate dal quinto trimestre della data di erogazione), senza applicazione di commissioni o interessi corrispettivi a carico dell'azienda

Ignazio Rocco (nella foto), CEO e Cofondatore di Credimi, ha commentato: "Questo prodotto è una tappa importante del nostro percorso, abbiamo ascoltato i bisogni delle imprese a cui siamo vicini da sempre in modo da garantire loro un accesso al credito più rapido, con Credimi Commerce possiamo finalmente dar loro anche un concreto sostegno affiancandole con servizi importanti per crescere dal punto di vista digitale in questo periodo di cambiamenti profondi: non serve solo agevolare l'acceso al credito ma anche supportarle nel percorso in cui esso viene investito, adottando poi strumenti e partner giusti per questo percorso di crescita. Penso che il FinTech farà la differenza e Credimi è in prima linea per la ripartenza insieme alle aziende digitali con cui abbiamo collaborato per questo progetto".

Il comunicato ufficiale è consultabile qui.
Il Magazine
Italia Informa - N°2 Marzo-Aprile 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie