Compagnie aeree: perdite operative per 7,81 miliardi di euro nel primo semestre 2021

- di: Daniele Minuti
 
Continua la situazione di difficoltà per il trasporto aereo, con la tanto attesa inversione di tendenza dopo lo shock sanitario ancora da rimandare per via delle restrizioni e i nuovi aumenti di contagi dovuti alla variante Delta: se nell'Unione Europea il quadro è più positivo grazie all'introduzione del green pass, pesa la chiusura dei confini statunitensi ai turisti del Vecchio Continente.

Nel primo semestre dell'anno in corso, le compagnie aeree hanno registrato perdite operative per un totale di 7,81 miliardi di euro (contro i 10,49 miliardi di euro persi nei primi sei mesi dell'anno precedente). Il miglioramento era più che prevedibile dati i mesi di blocco totale del 2020, l'anno peggiore per il comparto da un secolo.
Inevitabili le ricadute sul lavoro, con un milione di posti persi e perdite che dal 2020 si sono accumulate fino a raggiungere quota 126 miliardi di dollari.

Le legacy carriers hanno già annunciato l’avvio dei voli per gli Stati Uniti da settembre, ma i risultati semestrali sono comunque neri: la capacità di offerta stimata per Lufthansa non dovrebbe superare il 40% rispetto ai livelli del 2019 pre pandemia, come IAG che si attesterà sul 45%; quella di Air France-KLM dovrebbe essere fra tra il 60% e il 70%, il dato più elevato tra le compagnie in Europa

Discorso diverso per le compagnie low cost che puntano solo su voli continentali evitando quelli a lungo raggio, ma possono anche contare sulla flessibilità che permette loro di aggiustare le offerte compatibilmente con le mutazioni dei mercati dovute alle restrizioni dei diversi Paesi. Wizz Air ha già specificato che per la stagione estiva potrà offrire una capacità pari al 90% di quella usuale mentre per il 2021, Ryanair ha annunciato 379 nuove rotte e 10 nuove basi in Europa. Difficoltà per easyJet la cui capacità non ha superato il 17% nonostante una crescita prevista oltre il 60% entro la fine del 2021.
Notizie della stesso argomento
Trovati 48 record
Pagina
1
21/06/2024
Italian Exhibition Group inaugura la prima edizione di Sigep Asia
21/06/2024
Materie prime, appello di Assofond: "Necessaria una filiera europea"
21/06/2024
Erion: oltre l’87% del consumo di risorse nell’UE dipende ancora da paesi terzi
21/06/2024
Fincantieri e Viking siglano accordi per due navi da crociera
20/06/2024
Turismo congressuale, Osservatorio Italiano dei Congressi e degli Eventi-OICE: nel 2023 cr...
20/06/2024
SIOS24 Summer: nei primi 6 mesi del 2024 cresce il numero dei finanziamenti in startup (+3...
Trovati 48 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli