X: Musk dovrà spiegare alla Sec come ha acquisito Twitter

- di: Redazione
 
Elon Musk dovrà testimoniare, davanti alla Securities and Exchange Commission (l'authority che controlla la correttezza delle attività delle società), sulle modalità dell' acquisizione di Twitter nel 2022.
Non si tratta di una testimonianza spontanea, essendo stato disposto in tal senso da un giudice.

X: Musk dovrà spiegare alla Sec come ha acquisito Twitter

Secondo quanto anticipato dal canale di news economico-finanziarie CNBC, la SEC sta conducendo una indagine per accertare se siano state compiute irregolarità - da Musk altri soggetti -, che abbiano comportato una frode sui titoli nel 2022 , quando il Ceo di Tesla cominciò ad acquistare azioni di Twitter e, quindi, rafforzare la sua partecipazione nell'ottica della acquisizione. L'operazione è stata poi perfezionata nell'ottobre di due anni fa, sulla base di un accordo del valore di circa 44 miliardi di dollari. Dopo l'acquisizione, Twitter ha avuto cambiato il nome in X.

L'ordinanza è stata ufficializzata sabato dal giudice federale Laurel Beeler. Nell'atto, il magistrato ha imposto la testimonianza a Musk, nonostante l'opposizione del miliardario e del suo collegio di legali, secondi i quali la richiesta della SEC equivaleva a molestie. Ma, per il giudice, il regolatore finanziario federale sta agendo nell'ambito dell'autorità che le è riconosciuta e che quindi la richiesta di testimonianza era per ottenere ''informazioni rilevanti'' per l'indagine che sta conducendo.

Musk ha ripetutamente cercato di minare l’autorità alle agenzie di regolamentazione federali. Come ha fatto quando il National Labor Relations Board ha presentato una denuncia contro SpaceX, anch'essa di proprietà del miliardario, sostenendo che avesse licenziato illegalmente i dipendenti che avevano firmato una lettera aperta critica nei confronti del Ceo.

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli