Usa, Biden: "La pandemia è finita ma il Covid è ancora un problema"

- di: Redazione
 
Mentre Joe Biden annuncia, ufficialmente, che "la pandemia è finita", il Covid, come ha dovuto ammettere lo stesso presidente americano, è ancora ''un problema''. Cioè, negli Stati Uniti, quotidianamente, centinaia di persone muoiono come conseguenza delle infezioni provocate dal coronavirus.
Intervistato ieri nel corso della seguitissima trasmissione televisiva 60 Minutes, della Cbs, Joe Biden, pur dicendo che ''la pandemia è finita'', ha confessato che il Paese ha ancora un problema con il Covid.
''Ci stiamo ancora lavorando molto - ha detto -. Ma la pandemia è finita. Se noti, nessuno indossa le mascherine. Tutti sembrano essere abbastanza in forma''.

Biden ha parlato a 60 Minutes parlando della situazione relativa al Covid

Quindi le parole di Biden da un lato sottolineano come la guerra contro il Covid non sia stata ancora completamente vinta, ma la strada è quella giusta, anche se ancora troppi morti segnano le cronache quotidiane sul fronte della lotta al coronavirus.
È, in un certo senso, la percezione che ha la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità che, qualche giorno fa, ha detto come la fine della pandemia sia ''in vista''. Una affermazione importante, suffragata anche dalle rilevazioni che, a livello globale, i decessi settimanali sono al livello più basso da marzo 2020, quando il virus cominciò a colpire con durezza.

Ma il percorso potrebbe essere ancora difficoltoso perché, secondo l'Oms, siamo ancora davanti ad una "acuta emergenza globale", che, nei primi otto mesi dell'anno, ha fatto segnare oltre un milione di morti.
Biden comunque ragiona in termini di numeri che dicono che, nel momento in cui cominciò il mandato presidenziale, ogni giorno negli Stati Uniti i morti per Covid -9 erano più di tremila. Una situazione che, nel tempo grazie a farmaci più efficaci e ad una imponente campagna vaccinale, è gradualmente migliorata. Ma i dati non sono completamente tranquillizzanti, perché, secondo i centri che nel Paese rilevano i decessi dovuto a malattie, sono ancora troppi i morti causati dal contagio.

Biden (anche lui stesso e la moglie Jill sono stati di recente colpiti dal virus), a conferma che non considera ancora chiusa la ''partita coronavirus', ha chiesto al Congresso 22,4 miliardi di dollari di finanziamento aggiuntivi per prepararsi al meglio ad un eventuale aumento dei casi in autunno.
Il Magazine
Italia Informa n° 5 - Settembre/Ottobre 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli