UniCredit: minibond a sostegno dell'attività di TESISQUARE

- di: Daniele Minuti
 
UniCredit  ha annunciato la sottoscrizione di un minibond della durata di 6 anni e del valore complessivo di 3 milioni di euro a sostegno dell''attività di TESISQUARE di Bra/Cherasco, azienda con oltre 25 anni di esperienza nel campo dell’Information Technology che si occupa della realizzazione e della distribuzione di soluzioni software in 40 paesi in tutto il mondo.

UniCredit sostiene l'attività di TESISQUARE con un minibond da 3 milioni di euro

L'Istituto di Piazza Gae Aulenti punta in questo modo a sostenere il progetto di internazionalizzazione di TESISQUARE che oltre alle diverse filiali nel nostro Paese (Milano, Torino, Roma, Padova, Genova e Bologna) ha anche sedi all'infuori del territorio italiano (Olanda, Francia, Spagna e Germania) e una customer base che, anche grazie alle collaborazioni attive in altre nazioni come Russia, Sud Africa, Singapore e Stati Uniti, che ha raggiunto una presenza in 35 diversi paesi e oltre 400 dipendenti.

Paola Garibotti, Responsabile regionale Nord Ovest di UniCredit, ha commentato: "Mettiamo a disposizione delle aziende piemontesi diverse soluzioni da noi appositamente studiate per dare un supporto concreto agli imprenditori del territorio. In Piemonte è stato raggiunto di recente il traguardo delle 100 imprese sostenute con minibond".

Giuseppe Pacotto, fondatore e CEO del gruppo TESISQUARE, ha aggiunto: "L’emissione servirà a sostenere, diversificando la fonte di finanziamento, lo sviluppo internazionale, con particolare attenzione in questa fase alla Germania ed agli Stati Uniti. È la prima volta nella nostra storia che facciamo un’acquisizione internazionale - afferma - ma ci auguriamo di essere capaci in futuro di consolidare la nostra presenza nei singoli mercati con operazioni simili".
Il Magazine
Italia Informa n° 6 - Novembre/Dicembre 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie