Trasporto aereo: la low cost Breeze Airways acquista 20 Airbus A220-300

- di: Brian Green
 
La compagnia aerea statunitense low cost Breeze Airways acquisterà altri 20 velivoli A220-300, portando così a 80 il totale degli aerei dello stesso tipo acquistati. Breeze Airways ha la sua sede a Cottonwood Heights, un Comune della contea di Salt Lake, nello Stato americano dello Utah.

Breeze Airways aumenta la sua flotta acquistando altri 20 velivoli A220-300

L'annuncio è stato dato oggi dal produttore Airbus. Gli aerei, inizialmente sviluppati da Bombardier con il nome di C Series, saranno assemblati nello stabilimento di Mobile (nello Stato americano dell' Alabama). Il primo A220-300 di Breeze Airways sarà consegnato il 26 ottobre. Gli altri saranno consegnati al ritmo di uno al mese, a cominciare da novembre.
Quindi il contratto fornirà lavoro ad Airbus per altri sei anni e mezzo.

Fondata dall'uomo d'affari brasiliano-americano David Neeleman, Breeze Airways si affida quindi agli aeromobili Airbus per far crescere la propria attività negli Stati Uniti.
Dalla scorsa primavera ha operato 13 aeromobili Embraer (di fabbricazione brasiliana) noleggiati da altri vettori per servire città americane (come Tampa Bay, Norfolk, Louisville o Tulsa).
Quest'anno il totale delle destinazioni è di 19, un numero destinato a salire con l'aumento della consistenza della flotta. L'A220-300 offre una capacità da 120 a 160 posti. Questi aerei consentiranno a Breeze Airways di estendere, a partire dal secondo trimestre del 2022, le sue operazioni su rotte di oltre due ore di volo.
Il Magazine
Italia Informa - N°4 Luglio-Agosto 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie