Poste Italiane ottiene la medaglia di platino da EcoVadis

 
Poste Italiane ha ottenuto la prestigiosa medaglia di platino assegnata da EcoVadis, una delle più importanti piattaforme internazionali che analizza la sostenibilità delle imprese lungo la catena di fornitura: il Gruppo migliora così la posizione dalla medaglia Gold dello scorso anno e si colloca nella fascia del miglior 1% delle aziende.

Poste Italiane ottiene la medaglia di platino da EcoVadis


La metodologia si basa su standard internazionali di sostenibilità, tra cui la Global Reporting Initiative, il Global Compact delle Nazioni Unite e la ISO 26000, coprendo oltre 200 aree di interesse ESG per circa 175 Paesi. Il modello di valutazione, presidiato da un comitato scientifico internazionale, si basa su standard riconosciuti a livello mondiale e consiste nel misurare la performance di ventuno indicatori, in relazione a 4 macro-ambiti, quest’ultimi valutati con un punteggio finale da 0 a 100: Ambiente, Pratiche Lavorative e Diritti Umani, Etica e Acquisti Sostenibili.

Matteo Del FanteAmministratore Delegato di Poste Italiane (nella foto), ha commentato: “Il passaggio dalla medaglia d’oro alla medaglia di platino nella graduatoria EcoVadis testimonia il continuo progresso aziendale nel raggiungimento degli obiettivi del Piano Strategico ESG. Il rating di EcoVadis è un nuovo tassello del percorso di Poste Italiane, che si colloca al massimo livello del rating globale per la responsabilità sociale d’impresa lungo la catena di fornitura”.
  
Giuseppe Lasco, Condirettore Generale di Poste Italiane, ha aggiunto: "Siamo impegnati quotidianamente a trovare soluzioni innovative e sostenibili per i nostri partner italiani e internazionali, in linea con gli obiettivi aziendali continueremo a lavorare per essere un punto di riferimento sempre più rappresentativo per il Paese nell’ambito ESG”.  
Notizie della stesso argomento
Trovati 19 record
Pagina
1
17/07/2024
Assonime: "Partenariato Pubblico-Privato driver per innovazione e sostenibilità"
17/07/2024
FederlegnoArredo presenta il secondo Bilancio di Sostenibilità
17/07/2024
iliad: presentato il primo Report di Sostenibilità
17/07/2024
UniCredit: fissati i target intermedi Net Zero per i settori immobiliare commerciale e nav...
17/07/2024
METEF 2025: "La filiera dell'alluminio cresce puntando sulla sostenibilità"
17/07/2024
Standard Ethics conferma il rating "EE+" per A2A
Trovati 19 record
Pagina
1
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli