Vincenzo Manes è Alumnus dell'anno Luiss per il 2023

- di: Redazione
 

La Luiss ha ufficialmente nominato Vincenzo Manes come Alumnus dell’anno per il 2023: il Presidente esecutivo di KME Group, Presidente e Fondatore di Fondazione Dynamo-Camp e Cavaliere del Lavoro si è laureato con lode in Economia e Commercio nel 1984 ed è stato premiato per la sua capacità di "distinguersi nel suo percorso professionale e di impegno civile”.

Vincenzo Manes è Alumnus Luiss 2023

Oltre ai vertici dell'Università (il Presidente Luigi Gubitosi (nella foto), il Rettore Andrea Prencipe e il Direttore Generale Giovanni Lo Storto) hanno partecipato alla premiazione anche il Presidente Luiss Alumni Network, Daniele Pelli, oltre 200 ospiti dal mondo delle istituzioni e delle imprese (tra cui le Alumne suor Raffaella Petrini, Segretario Generale del Governatorato dello Stato della Città del Vaticano e Marcella Panucci, Capo di Gabinetto del Ministro dell’Università e della Ricerca e Alumna Luiss nel 2022) Una cerimonia che si è conclusa con un'intervista a Manes, tenuta dal direttore artistico di Radio Deejay, Linus.

Vincenzo Manes ha commentato: “Con immenso onore e gratitudine ricevo da Luiss questo riconoscimento che rappresenta, da un lato, l’occasione per rinnovare il legame con la mia Alma Mater e dall’altro l’opportunità di avviare una nuova e stimolante avventura di restituzione da Alumno, insieme a Luiss Alumni Network. Sono felice di poter collaborare con l’Ateneo per promuovere il valore della solidarietà tra gli studenti, così come una nuova cultura civica nella società, per una consapevole cura del bene comune.  Su queste dimensioni mi sono esercitato già sui banchi dell’università e sono davvero orgoglioso della leadership conseguita da Luiss anche a livello internazionale”.

Il Magazine
Italia Informa n°6 - Novembre/Dicembre 2023
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli