Login

Libri...sotto l'ombrellone

- di: Stefania Assogna

Iniziamo con il tema della natura, Il sussurro del mondo di Richard Powers, edito da La Nave di Teseo. Premio Pulitzer 2019 per la sezione narrativa con la seguente motivazione: «Un romanzo dalla costruzione geniale, rigoglioso e ramificato come gli alberi di cui racconta: la meraviglia della loro interazione evoca quella degli uomini che vi vivono accanto». E’ un romanzo che si impegna nel descrivere la potenza della natura e la sua relazione con l’uomo. La protagonista è Patricia Westerford - Patty-la-Pianta ; esperta e studiosa di botanica; intorno a lei si intrecciano i destini di nove indimenticabili personaggi che a poco a poco convergono in California dove una sequoia gigante rischia di essere abbattuta da uomini privi di scrupoli. 
Notre-Dame - Ken follet- edito da Mondadori: “L’immagine di Notre-Dame in fiamme mi ha stupefatto e sconvolto nel profondo. Un bene di inestimabile valore stava morendo davanti ai nostri occhi. È stato spaventoso come se il suolo avesse cominciato a tremare sotto i nostri piedi”. Questo è quello che prova il grande scrittore all’indomani del tragico incendio che ha devastato la cattedrale di Notre-Dame la sera del 15 aprile 2019. Di Ken Follet abbiamo amato “I pilastri della terra”, dove la descrizione dettagliata delle costruzioni delle grandi cattedrali del tardo medioevo, attraverso quella di Kingsbridge, ci ha fatto conoscere uno spaccato di vita che all’epoca si sviluppava intorno a queste imponenti costruzioni gotiche e al pellegrinaggio dei fedeli. Con questo breve scritto Ken Follett ha deciso di rendere omaggio a Notre-Dame, devolvendo i proventi alla Fondation du Patrimoine, ripercorrendo i momenti storici salienti della vita della grande cattedrale che nei secoli ha esercitato una fascinazione universale, dalla sua costruzione durata quasi un secolo, all’influenza che ha avuto sul genio narrativo di Victor Hugo. 
Sulla scia dei romanzi storici alla scoperta del passato misterioso e affascinante del medioevo, consigliamo Il Filo Infinito di Paolo Rumiz, edito da Feltrinelli. Una affascinante escursione nell’Europa post caduta Impero Romano, nei luoghi dove i discepoli di San Benedetto da Norcia, santo protettore d’Europa, salvarono una cultura millenaria, rimisero in ordine un territorio devastato e in preda all’abbandono. Costruirono, con i monasteri, dei formidabili presidi di resistenza alla dissoluzione, cristianizzarono e diedero esempio di vita con il celebre motto Ora et Labora alle diverse ondate di pagani, talvolta sanguinari, quali furono gli Unni, i Vandali, i Visigoti, i Longobardi, gli Slavi e i ferocissimi Ungari, resi europei con la forza dell’esempio, dimostrandosi più forti delle invasioni e delle guerre.
In ricordo di Camilleri, recentemente scomparso, i suoi ultimi due romanzi che vedono il commissario Montalbano impegnato come sempre a districare matasse complesse. Nel romanzo: Il metodo Catalanotti, Montalbano deve risolvere il caso legato all’assassinio di Carmelo Catalanotti, uomo appassionato di teatro che aveva un metodo per far entrare nella parte i propri attori. Nel romanzo: Il Cuoco dell’Alcyon invece tutto ruota intorno all’Alcyon, una goletta un po’ misteriosa che fa da sfondo a un giallo d’azione, quasi una spy story, dove si intrecciano agenti segreti, FBI e malavita locale. Situazioni più cruente che Montalbano tuttavia saprà affrontare con sangue freddo e perspicacia.
Per i ragazzi invece, per una volta possiamo togliere di mezzo i video giochi e lasciare che si avventurino in una lettura che tratta di temi ancora più  avvincenti con il best seller Ada Alan e i misteri dell’IoT . Sabrina De Santis, Nicola Intini, Corrado La Forgia , hanno scritto un originale racconto corale, fatto di parole e immagini, illustrato da Carlo Molinari, che porta i lettori più giovani alla scoperta di nuove tecnologie come i cobot e di tutto il mondo 4.0, offrendo una chiave di lettura vivace e coinvolgente sulla rivoluzione che viviamo, connessa all’avvento delle tecnologie digitali destinate a modificare non solo i processi produttivi ma anche il nostro modo di vivere. Il libro, arricchito in appendice da approfondimenti che possono essere sfruttati come veri e propri laboratori didattici, è pubblicato da Guerini Next e realizzato con il coinvolgimento di “Eureka! Funziona!”, progetto di Federmeccanica (in accordo con Miur e in partnership con IIT e AIF) che si pone, tra gli altri, l’obiettivo di orientare i bambini (dalla scuola primaria in su) allo studio delle materie STEM.

Buona Lettura e Buone Vacanze!

Iscriviti alla Newsletter
 
Il Magazine
  • Italia Informa n° 4 Luglio-Agosto 2019
  • Italia Informa n° 3 Maggio-Giugno 2019
  • Italia Informa n° 2 Marzo-Aprile 2019
  • Italia Informa n° 1 Gennaio-Febbraio 2019
  • Italia Informa n° 6 Novembre-Dicembre 2018
  • Italia Informa n° 5 Settembre-Ottobre 2018
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: 73/2017 del 13-04-2017 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica