Istat: "Fiducia: a novembre cala quella dei consumatori, stabile quella delle imprese"

- di: Daniele Minuti
 
L'Istat ha pubblicato i suoi dati relativi agli indici del clima di fiducia di consumatori e imprese per il mese di novembre 2021. E se secondo dato rimane tutto sommato stabile (salendo da 115 punti a 115,1 punti), il primo è in diminuzione, da 118,4 punti a 117,5 punti, un calo lievemente inferiore alle prime attese di mercato che stimavano una quota finale di 117, attestando comunque un risultato a livelli storicamente alti.

Istat: "Fiducia: a novembre cala quella dei consumatori, stabile quella delle imprese"

Secondo quanto riportato dall'analisi dell'Istituto, tale flessione è causata principalmente dal peggioramento delle attese relative alla situazione economica complessiva e a quelle relative alla sfera perzonale: clima economico e futuro infatti sono percepiti in forte peggioramento (i due indici scendono rispettivamente, da 142,2 a 139,8 punti e da 125,4 a 121 punti) mentre il clima personale vede una discesa meno ripita ma comunque sensibile (passando da 110,4 a 110 punti). Solo il clima corrente è in crescita, con l'indice che sale da 113,7 a 115,2 punti.



Per le imprese, l'Istat stima un miglioramento della fiducia nell'industria manifatturiera (l'indice aumenta da 115,1 a 116 punti) e nel commercio al dettaglio (da 105,4 a 106,8 punti). Invece, si registra un calo nei servizi di mercato e nelle costruzioni (l'indice scende, rispettivamente, da 112,1 a 111,3 punti e da 159,2 a 157,4 punti).

Quanto alle componenti degli indici di fiducia, nella manifattura tutte le variabili sono in miglioramento ad eccezione dei giudizi sulle scorte; nel commercio al dettaglio tutte le variabili sono improntate all'ottimismo. In relazione ai servizi di mercato, i giudizi sugli ordini e quelli sull'andamento degli affari sono in peggioramento, mentre un deciso aumento caratterizza le attese sugli ordini. Nelle costruzioni, giudizi sugli ordini sostanzialmente stabili si uniscono ad attese sull'occupazione presso l'azienda in diminuzione.
Il Magazine
Italia Informa n° 6 - Novembre/Dicembre 2021
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie