Terna riceve la certificazione per la parità di genere

- di: Redazione
 

Terna ha ricevuto, dall’Organismo di Certificazione IMQ, il certificato che attesta la conformità del suo Sistema di Gestione per la Parità di genere alla norma UNI/PdR 125:2022. L'ente ha valutato positivamente i risultati del Gruppo raggiunti in materia, frutto dell'attuazione di criteri rinnovati in modo da renderli maggiormente aderenti al nuovo Sistema di Gestione della Parità di Genere, implementato a inizio 2023.

Terna riceve la certificazione per la parità di genere

Un traguardo che conferma l'impegno del Gruppo guidato da Giuseppina Di Foggia (nella foto) per l'equità e le pari opportunità nella selezione, crescita, sviluppo e remunerazione, con l’obiettivo di creare un ambiente di lavoro inclusivo in cui le unicità di ogni persona vengono valorizzate. In coerenza con i valori fondanti del suo Codice Etico, Terna valorizza e tutela la diversità, prevenendo ogni tipo di discriminazione, incoraggiando il rispetto, la collaborazione, il talento e premiando il merito. Inoltre, in azienda sono attive numerose iniziative, a tutti i livelli, per aumentare la consapevolezza sugli stereotipi di genere, sul linguaggio inclusivo e sulle molestie sul luogo di lavoro. Qualsiasi forma di discriminazione, a partire dai processi di selezione per l’inserimento in azienda, è esplicitamente vietata dal Codice Etico e dalle Policy di Gruppo in materia di Diversity, Equity & Inclusion e di Rispetto dei Diritti Umani.

In Terna, il presidio dei temi relativi alla parità di genere è in capo alla Direzione People Organization & Change, nell’ambito della quale è inserita una funzione dedicata alla diversità e all’inclusione. La presenza delle donne nel Gruppo è in costante crescita: al 30 settembre 2023, la percentuale femminile è pari al 23% sul totale, esclusi gli operai (nel 2020 era poco sopra il 19%); nel 2023 il 36,8% delle assunzioni, al netto degli operai, ha riguardato donne (era il 30,3% nel 2022, il 30,2% nel 2021). 

Notizie della stesso argomento
Trovati 5 record
20/06/2024
Unioncamere-Almalaurea: "Difficile "trovare" un laureato su due"
20/06/2024
TLC: Asstel e ELIS insieme per formazione e inserimento dei giovani
19/06/2024
Nel 2023 creati 445mila posti di lavoro in più rispetto al 2022 (+3,5%)
14/06/2024
Carrefour Italia ottiene la certificazione per la Parità di Genere da Bureau Veritas
14/06/2024
Intesa Sanpaolo: accordo coi sindacati per estendere la sperimentazione su smart working e...
Trovati 5 record
Il Magazine
Italia Informa n° 2 - Marzo/Aprile 2024
Newsletter
 
Iscriviti alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato su novità
eventi e notizie dal mondo
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli