Leonardo: i temi ESG alla base del Piano Industriale

- di: Daniele Minuti
 
Si è svolto oggi il primo Investor Day di Leonardo, interamente dedicato ai temi ESG, diventati oramai centrali nelle attività del Piano Industriale, a supporto della crescita nel lungo periodo con focus particolare su progresso e sicurezza.

Si è svolto oggi il primo Investor Day di Leonardo dedicato ai temi ESG

Leonardo ha più volte dimostrato come le sue attività abbiano basi solide come la protezione di persone e pianeta, garantendo difesa e sicurezza oltre che vantaggi dal punto di vista dell'innovazione. L'impegno nei temi ESG è al centro del modello di business del Gruppo, come dimostrato dagli importanti risultati sul fronte della decarbonizzazione, dell'innovazione sostenbile, della diversità e dell'inclusione sul lavoro.

Il tutto definendo nuovi e ambiziosi target da raggiungere nel futuro prossimo (alcuni già raggiunti con largo anticipo, come quelli legati alla difesa dell'ambiente e la lotta al climate change, al taglio delle emissioni, al rafforzamento delle competenze lavorative per il futuro, alla promozione di una condotta responsabile e di attività di finanza sostenibile. Il futuro del settore Aerospazio, Difesa e Sicurezza è intrinsecamente legato all'innovazione tecnologica e quindi, di conseguenza, a digitalizzazione e sostenibilità. Motivo per cui Leonardo ha spinto l'acceleratore sullo sviluppo tecnologico delle proprie attività, integrando sostenibilità nei suoi processi industriali.

Luciano Carta, Presidente di Leonardo, ha dichiarato: "La Governance e le regole sono fattori chiave nel determinare il nostro futuro come azienda nel medio e lungo periodo. Il modello di governance di Leonardo è orientato al raggiungimento dei principali obiettivi ESG. Siamo consapevoli dell'importanza fondamentale di tali tematiche e per questo abbiamo integrato la sostenibilità in tutta la nostra organizzazione, dal vertice alla base. Siamo fermamente convinti di aver intrapreso il giusto percorso nel perseguire un futuro sostenibile".

Alessandro Profumo, CEO di Leonardo (nella foto), ha aggiunto: "Oggi vi presentiamo Leonardo sotto una lente nuova: quella ESG. Abbiamo un purpose chiaro e molto importante e stiamo attuando il nostro Piano Industriale tenendo presente come le priorità ESG siano alla base della crescita, della competitività, della redditività e dei rendimenti nel lungo periodo. Abbiamo già ottenuto risultati significativi e puntiamo a ottenere molto di più. L’impegno sulle tematiche ESG è fondamentale per cogliere le opportunità di business nel futuro, nel rispetto di tutte le regole e in ogni area geografica".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli