Debutto brillante per Energy su Euronext Growth Milan: +15,4%

- di: Daniele Minuti
 
Sono eccellenti i numeri registrati da Energy nel giorno del debutto all'Euronext Growth Milan: la società che opera nel campo dei sistemi di accumulo dell'energia rinnovabile ha infatti ufficialmente dato il via alle sue negoziazioni a Piazza Affari con un rialzo del 16,6% a 2,8 euro, per poi accelerare fino al risultato di +13,75% a 2,73 euro.

Energy debutta in rally su Euronext Growth Milan

Energy rappresenta la quattordicesima ammissione dall'inizio del 2022 sul listino delle Piccole e Medie Imprese per l'Euronext Growth Milan (annunciata tramite un comunicato rilasciato lo scorso 28 luglio), che permette di portare il numero complessivo delle società attualmente quotate dull'Euronext Growth a quota 181

Come spiegato dalla nota ufficiale, il collocamento si è chiuso con una raccolta di 27,3 milioni di euro, andando a escludere però il potenziale esercizio dell'opzione di over-allotment. Eventualità che andrebbe a portare l'importo totale a quota 30 milioni di euro. 
Il prezzo delle azioni ordinarie che provengono da un aumento di capitale (per un totale di 11 milioni) è stato fissato al minimo della forchetta dell'ipo, che va da 2,4 euro a 3,2 euro.

Davide Tinazzi
, co-fondatore e amministratore delegato di Energy (nella foto insieme al Cto, Andrea Taffurelli e il co-fondatore Massimo Ghirlanda), ha commentato: "Meno di 10 anni fa eravamo una start up innovativa e oggi si corona il sogno della Borsa, un passo per noi strategico per consolidare e accelerare il modello di business verso una produzione energy storage system completamente integrata", ha commentato Davide Tinazzi, co-fondatore e amministratore delegato di Energy. Guardando al futuro della sua società, Tinazzi ha aggiunto che "la quotazione è l'occasione per dare ad Energy un impulso ancor maggiore allo sviluppo in Italia e all'estero e per cavalcare i trend più interessanti da first mover riconosciuto".
Il Magazine
Italia Informa n° 4 - Luglio/Agosto 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli