Credem e WeGreenIt insieme per favorire la transizione energetica delle imprese italiane

- di: Daniele Minuti
 
Credem ha ufficializzato l'inizio di una collaborazione con WeGreenIt, finalizzata a fornire alle imprese clienti un concreto sostegno per realizzare progetti di efficientamento energetico che si inseriscano nell'attuale contesto di aumento dei prezzi, in modo da poter beneficiare delle agevolazioni contenute nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Credem ha stretto con WeGreenIt un accordo per favorire la transizione energetica delle imprese italiane

Il servizio in questione si rivolgerà ad aziende con fatturato che supera i 5 milioni di euro, con l'obiettivo di raggiungere una quota di 300 aziende entro la fine del 2026: la collaborazione prevede l'attivazione di un servizio per la clientela di Credem da parte di WeGreenIt, che si occuperà della progettazione degli interventi e sarà referente unico per l'azienda. L'istituto di credito fornirà quindi finanziamenti da investire in progetti di transizione ecologica.

Massimo Arduini, responsabile commerciale Credem Banca, ha commentato: "Il costante aumento dei costi energetici e la crescente importanza della sostenibilità per le PMI richiedono una consulenza dedicata, che sappia guidare le imprese in un momento di scelta per la propria trasformazione. Credem e WeGreenIt vogliono accompagnare le aziende in questo percorso evolutivo chiave per la loro competitività".

Fabrizio Candoni, Presidente e AD WeGreenIt, ha aggiunto: "Sono personalmente molto felice di questa partnership strategica e di successo con Credem, una banca solida e con una reputazione storica sul mercato. Come WeGreenIt, siamo da sempre a disposizione delle esigenze energetiche e green delle Aziende Italiane. E abbiamo trovato in Credem una banca estremamente attenta alle tematiche ambientali".
Il Magazine
Italia Informa n° 3 - Maggio/Giugno 2022
Iscriviti alla Newsletter
 
Tutti gli Articoli
Cerca gli articoli nel sito:
 
 
Vedi tutti gli articoli