Login

Turismo, Franceschini: "Superato il milione in bonus vacanze"

 
Il settore del turismo in Italia cerca di ripartire e nonostante le difficoltà dovute alla pandemia da Covid-19, che ha portato a un crollo delle visite nella penisola specialmente da parte dei viaggiatori stranieri, alcune delle misure introdotte dal Governo sembrano funzionare.

Così il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini: "Solamente dopo un mese dall'entrata in vigore dei bonus vacanze abbiamo superato il milione di unità ottenute attraverso l'applicazione IO, per un valore complessivo di circa 450 milioni di euro. Fino ad ora sono più di 140.000 le famiglie italiane che hanno speso questo bonus in oltre 10.000 strutture diverse".

"Questa iniziativa importantissima" - ha proseguito il Ministro nelle parole riprese dall'ANSA - "ha permesso l'immissione di più di 60 milioni di euro nel settore turistico del nostro paese, dimostrandosi un sistema efficace e capace di sostenere sia le imprese del campo che le famiglie italiane che hanno un reddito medio o basso. Naturalmente però servirà prudenza e rispetto delle regole anche durante le vacanze".

Stando all'analisi dell'Agenzia delle Entrate, i turisti italiani scelgono i luoghi dove andare in vacanza anche in base alla presenza dei territori di hotel, bed & breakfast e campeggi che accettano i pagamenti con il bonus vacanze: in tutta Italia sono circa 10.000 le strutture dove è stato possibile utilizzarlo con circa 11 famiglie ospitate di media per ciascuna di essere.

La regione in testa alla classifica dei bonus spesi è l'Emilia Romagna (circa il 16%) seguita dalla Puglia (10%) e dalla Toscana (7%) per un totale di incassi rispettivamente di 9,5, 6 e 4 milioni di euro. Nell'elenco delle regioni con più numero di strutture che aderiscono all'iniziativa, il "podio" è quasi identico con Emilia Romagna in testa e Toscana terza (13% e 7%) ma al secondo posto troviamo il Trentino Alto Adige al 9%.
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 4 Luglio_Agosto 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica