Login

Scuola, Azzolina: "Presto immissione in ruolo di 78.000 docenti"

 
La ministra per l'Istruzione Lucia Azzolina si dice favorevole alla possibilità di effettuare i test sierologici per docenti e il personale che lavora nelle strutture scolastiche in modo da ripartire nella maniera più sicura possibile con la prossima annata. Ieri sono state diffuse le indicazioni provenienti dal Comitato Tecnico Scientifico, che intimano insegnanti e altri lavoratori nelle scuole a sottoporsi agli esami circa 15 giorni prima della ripartenza delle lezioni.

Parlando alla VII commissione in Senato, la ministra ha commentato questo passo che nella speranza del Governo permetterà all'annata scolastica di ricominciare dopo i diversi mesi di stop dovuti alle misure necessarie per rallentare i contagi: "Accolgo con grande favore la possibilità di sottoporre docenti e personale scolastico a dei test sierologici in vista della prossima annata, è una misura che caldeggiavo da tempo e che dovrebbe garantire maggiori sicurezze in vista del rientro in aula a settembre. Stiamo lavorando in stretta connessione con il Ministero della Salute per definire al meglio tempistiche e modalità di questa procedura".

Oltre alla questione delle lezioni che ricominceranno a settembre, Lucia Azzolina ha parlato anche delle nuove assunzioni nel mondo scolastico: "Al termine delle numerose procedure concorsuali avviate dal nostro Ministero, riusciremo a garantire l'immissione in ruolo di ben 78.000 nuovi docenti. Si tratta di un grandissimo risultato che ci permetterà di fornire stabilità a moltissimi insegnanti e permettere una continuità didattica nel percorso degli alunni. In questo momento è in corso il perfezionamento della richiesta al Ministero dell'economia e delle finanze di oltre 80.000 assunzioni a tempo indeterminato per i docenti in vista dell'anno scolastico 2020/2021".

In ultimo, un intervento sulle forniture per il materiale necessario al personale scolastico: "Ci impegneremo per incentivare la dotazione per le strutture in modo da rispondere alle richieste nel campo della tecnologia e del rispetto igenico-sanitario degli ambienti scolastici. Gli spazi utilizzati da studenti e studentesse ma anche da docenti e personale possa consentire la ripresa delle lezioni in modo sicuro".
Iscriviti alla Newsletter
 
Le ultime Notizie
Il Magazine
Italia Informa n° 4 Luglio_Agosto 2020
Testata: ITALIA INFORMA | Società editrice: GEDECOM SRLs | N° Iscrizione Tribunale: n.81/2019 del 06/06/2019 | Periodicità: BIMESTRALE | Distribuzione: NAZIONALE
Modalità distribuzione: POSTALE | Costo: ABBONAMENTO ANNUO EURO 48
Powered by Giap Informatica